Barbabietola con prosciutto crudo e crescenza

Barbabietola con prosciutto crudo e crescenza
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, prepari un antipasto veloce e facile da preparare con crema di barbabietola, crescenza e prosciutto crudo di Parma 18 mesi. Il procedimento è davvero semplice: per la crema di barbabietola ti basta tagliare l'ortaggio a pezzettoni e frullarla con dell'olio extravergine (olio ligure, se lo preferisci delicato, olio toscano, se ti piace piccantino e deciso) e aggiustare di sale. E così, la base del piatto è già pronta. Questa la versi sul fondo e sopra aggiungi una quenelle (che sarebbe un modo per fare una piccola pallina ovale di crescenza aiutandoti con due cucchiai) di formaggio crescenza e poi mettere sopra alla quenelle una bella fettona di prosciutto crudo di Parma Dop, il Re dei salumi.

Il prosciutto crudo di Parma

Se lo mangiano dai tempi di Annibale (duecento e qualcosa a.C., tanto per capirci), il prosciutto crudo è sempre stato considerato una prelibatezza. Il prosciutto di Parma viene prodotto in Emilia Romagna, in una zona che è compresa tra due fiumi: il fiume Enza e il torrente Stirone. Una zona piccolissima, a 5 Km dalla via Emilia, dove si produce uno dei salumi più buoni d'Italia (e quindi del mondo). Con quel suo sapore dolce e intenso, il prosciutto di Parma è adatto ad accostamenti con formaggi dal sapore deciso, come nella ricetta dello sformato di pecorino sardo con purè di mele Golden, ma anche con formaggi freschi, come nel cappuccino di mozzarella di bufala e croccante di crudo di Parma. Sta bene in moltissimi primi piatti, dalle tagliatelle con nocciole e prosciutto crudo di Parma all'insalata di farro con pecorino e prosciutto. Talmente dolce che se ne potrebbero mangiare etti senza aggiungere altro, al massimo appoggiandolo su una fetta di pane; ma al naturale è troppo buono.
Oggi, nell'accostamento con la crescenza e la barbabietola, il prosciutto completa il piatto aggiungendogli una nota di gusto in più che lo perfeziona davvero.

Ingredienti per quattro persone:
  • 200g di prosciutto crudo di Parma 18 mesi Dop Saporui&Dintorni Conad
  • 160g di crescenza
  • 4 barbabietole medie precotte
  • olio extravergine di oliva
  • sale
Procedimento:
  1. Per cominciare, tagliare a  pezzi grossolani la barbabietola
  2. Poi, mettili nel bicchiere di un mixer e frulla aggiungendo dell'olio extravergine di oliva e del sale. Questa sarà la base del piatto.
  3. Dopodiché, versa la crema di barbabietola sul fondo del piatto
  4. Aggiungi al centro del piatto la crescenza
  5. Copri la crescenza con una fetta di Prosciutto crudo di Parma e il piatto è pronto!

 

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 10 min . Dosi per: 4 persone
Sigla.com - Internet Partner