Prosciutto di Parma Dop



Prosciutto di Parma Dop-Descrizione--9

Il prosciutto di Parma Dop è il tuo salume preferito? Con questo identikit ti aiuteremo a scoprire tutte le curiosità su questo prodotto tipico dell'Emilia-Romagna.

ORIGINI
Si dice che Annibale apprezzasse molto il prosciutto, salume che aveva conosciuto dopo la conquista della città di Parma, a seguito della sua vittoria sul Trebbia. Pare che nell’800 il prosciutto di Parma fosse molto apprezzato dai gourmet parigini e il grande compositore Gioacchino Rossini, noto per i suoi gusti raffinati in fatto di cibo, lo utilizzasse per le proprie ricette.

PRODUZIONE
Il prosciutto di Parma nasce nella zona tipica a 5 km dalla zona sud della via Emilia, fino a un’altitudine di 900 m delimitata a est dal fiume Enza e a ovest dal torrente Stirone. È grazie alla sua stagionatura in ambienti sapientemente areati che il prosciutto di Parma Dop sviluppa i suoi profumi intensi, complessi, piacevolmente penetranti.

CARATTERISTICHE
All’assaggio, grazie alla salagione che si avvale di un’equilibrata dosatura, il prosciutto di Parma Dop evidenzia la caratteristica tendenza dolce e una lunghissima persistenza che si stempera in un lungo finale.

TUTELATO DA...
Il prosciutto di Parma è tutelato dal Consorzio del Prosciutto di Parma, nato nel 1963 con lo scopo di valorizzare e tutelare in tutto il mondo questo pregiato salume e offrire ai consumatori delle garanzie sulla qualità del prodotto. 

UTILIZZO IN CUCINA
A noi piace consigliarvi il consumo del prosciutto di Parma Dop semplicemente con dei fichi o con dei cavatelli pugliesi al fiore sardo, un vero scacco matto. Il crudo di Parma Dop Sapori&Dintorni Conad è prodotto e lavorato nella provincia di Parma. Stagionato almeno 18 mesi, si distingue per la piacevole dolcezza. Ottimo per essere consumato con prodotti da forno, quali pane, focaccia o grissini si abbina, in una dieta equilibrata, a frutta e verdure di stagione, garantendo un giusto apporto proteico. Il crudo di Parma Sapori&Dintorni Conad può essere utilizzato per la preparazione di gustosi involtini, o primi piatti.

FIERE E SAGRE
Ogni anno, a Parma, si tiene il Festival del Prosciutto di Parma, un evento che dà la possibilità ai visitatori di conoscere e degustare il crudo di Parma e di apprezzarne i luoghi d'origine.

Il prosciutto di Parma Dop si trova anche nella linea Sapori&Dintorni Conad.





Maria Luisa d'Austria, la "Buona duchessa", per oltre trent'anni regnante del ducato di Parma e Piacenza, fu molto amata dai  suoi sudditi che ella definiva "melomani e gourmet".
L'ex Imperatrice di Francia aveva capito bene il carattere di Parma e dei suoi abitanti: la passione per le arti e per la buona tavola in questa città si respira ovunque: nella aristocratica bellezza dei suoi edifici, nell'importanza della eredità lasciata dal suo musicista più illustre, Giuseppe Verdi, e nelle vetrine di innumerevoli caffè e gastronomie, che espongono le specialità delle tavole locali e in uno dei suoi prodotti d'eccellenza: il prosciutto crudo Dop 

Il nucleo antico del suo centro storico esibisce due edifici religiosi di grande importanza: il duomo, una delle maggiori architetture romaniche italiane, la cui cupola fu affrescata dal correggio ed il Battistero, il capolavoro del più importante architetto del XII e XIII secolo, Benedetto Antelami.
Parma si fregia del titolo di "capitale dei buongustai" e i prodotti che nascono nella sua provincia sono universalmente riconosciuti come inimitabili eccellenze gastronomiche.

Un viaggio alla scoperta di questa terra non può mai prescindere dai sorprendenti sapori della sua cucina; le dolci colline che a sud della città preludono alla catena appeninica sono il luogo più famoso per la produzione e la stagionatura dei salumi: Felino, Langhirano Traversetolo sono luoghi di culto per i buongustai di tutto il mondo ed attirano amanti della buona tavola che qui trovano il meglio della norcineria parmense. Il prosciutto di Parma Dop, punta di diamante di questa arte, deve la sua dolcezza all'aria che respira in questa zona nel periodo della stagionatura, un aria fresca ed asciutta proviente dal golfo di La Spezia, che, attraversando le colline si arricchisce di profumi e aromi.

Prodotto interamente con materie prime del territorio, seguendo una precisa metodologia nel pieno rispetto della tradizione il Prosciutto di Parma Dop deve superare con successo tutte le fasi di produzione che si concludono con un attento esame, prima di poter essere marchiato a fuoco con il marchio del consorzio. Il prosciutto di Parma Dop, grazie al suo basso contenuto di colesterolo e di grassi, può essere usato nelle diete ipocaloriche, e può essere consumato tranquillamente anche da sportivi e bambini.

Sigla.com - Internet Partner