Calamarata con capperi di Pantelleria, mandorle e pomodoro fresco

Calamarata con capperi di Pantelleria, mandorle e pomodoro fresco
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Gianni Addonizio ci insegna a preparare la calamarata con capperi di Pantelleria, mandorle e pomodoro fresco, un piatto delizioso, ottimo per una serata estiva. I protagonisti di questa ricetta arrivano dalla Sicilia. La calamarata, un formato di pasta versatile, squisito se accompagnato a diversi condimenti e i capperi di Pantelleria, un ingrediente davvero insostituibile nella cucina siciliana, perfetto per insaporire ogni pietanza.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 12 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Sicilia . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 320 g di calamarata Sapori&Dintorni Conad
  • 2 cucchiai di capperi Sapori&Dintorni Conad
  • 2 cucchiai di mandorle
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro
  • basilico fresco
  • olio extravergine di oliva terra di Bari Sapori&Dintorni Conad
  • sale e pepe
  1. Per preparare la calamarata con capperi di Pantelleria, mandorle e pomodoro fresco, sbollentiamo il pomodoro nella pentola e poi sbucciamolo.
  2. Puliamo e tagliamo a metà la cipolla.
  3. Tritiamo una parte di mandorle. Saltiamole in padella insieme alla cipolla e un filo d'olio.
  4. Cuociamo la pasta.
  5. Desaliamo i capperi in acqua.
  6. Tagliamo il pomodoro a fette e priviamolo dei semi.
  7. Eliminiamo la cipolla; aggiungiamo i capperi e la pasta. Uniamo il pomodoro, il basilico spezzettato, un filo d'olio crudo, sale e pepe. Saltiamo la calamarata.
  8. La calamarata con capperi di Pantelleria, mandorle e pomodoro fresco è pronta! Un piatto originale, fresco, semplice ma ricco di gusto.
Sigla.com - Internet Partner