Chef Luigi Pomata

di Alessandra Cioccarelli

Chef e patron dell'omonimo ristorante di Cagliari, Luigi Pomata è figlio d'arte. Da tre generazioni la sua famiglia ha abbracciato l'arte della ristorazione e Luigi è oggi un grande talento della cucina italiana, apprezzato a livello nazionale e non solo.

La cucina di Luigi Pomata predilige i sapori dell'amata Sardegna, a cominciare dal tonno di Carloforte - di questo prodotto è ambasciatore nel mondo - ma non rinuncia a piacevoli incursioni esotiche. Talento, creatività e grande capacità organizzativa ne fanno uno dei migliori chef italiani, capace di soddisfare i palati più raffinati, nonché protagonista di innumerevoli eventi gastronomici in Italia e nel mondo.
 

Chef Luigi Pomata

QUESTIONARIO DI PROUST. L'UOMO
 
Il tratto principale del tuo carattere
Pacatezza
La qualità che desideri in un uomo
Sincerità
La qualità che preferisci in una donna
Sincerità
Il tuo difetto più grande
Non riuscire a essere sempre diretto
Il tuo sogno di felicità
Mi ritengo già abbastanza appagato
L’ultima volta che hai pianto
In occasione di un lutto
Il giorno più felice della tua vita
Quando è nato mio figlio
E il più infelice
La perdita di una persona importante
Il paese dove vorresti vivere
Sto bene in Sardegna
Il tuo autore preferito
Leggo di tutto
Il film cult
Gli intoccabili
Ciò che detesti di più
La falsità
Il dono di natura che vorresti avere
Mi va bene quello che ho
La colpa che t’ispira maggior indulgenza
Gli errori compiuti per ingenuità
Stato d’animo attuale
Sono contento
Il tuo motto
Guardare sempre avanti

     

Chef Luigi Pomata

IN CUCINA. IL CUOCO
 
Il primo ricordo in cucina
Avevo 6 anni ed ero ai fornelli con mio padre e nonno
L'attrezzo da cucina preferito
Il coltello
Tre aggettivi per definire la tua cucina
Attuale, pulita e di qualità
Gli ingredienti a cui non puoi rinunciare
Il tonno
Il tuo cavallo di battaglia
Un piatto storico di mio padre, delle linguine con tonno all’olio, capperi e buccia di limone
Il tuo più grande successo
Aprire dei locali di successo e rappresentare l’Italia al Bocuse d’Or
Parliamo di contaminazioni. Cosa è entrato a far parte della tua cucina
La mia Carloforte è già di per sé una contaminazione. Qui ci sono contaminazioni sarde, liguri e anche arabe…
Il momento più difficile nella tua carriera
Meglio non ricordarlo, perché è stata una grande delusione
Turismo gastronomico. Le tue mete preferite
Ovunque ci sia qualità
Immagina la tua serata perfetta: un piatto di…e un bicchiere di…
Spaghetti con pomodoro, basilico e parmigiano con un bel bicchiere di bollicine
Come si ottiene una brigata perfetta
Con anni di lavoro e facendo squadra. Bisogna riuscire a creare una famiglia
L’ospite che sogni e quello che eviti
Adoro le persone colte e raffinate, non sopporto i finti gourmet
Chi sono stati i tuoi maestri
Mio padre, Sirio Maccioni, Gualtiero Marchesi
Quando esci a cena, dove vai a mangiare
Qualsiasi posto, apprezzo tutta la buona cucina
Il sogno nel cassetto
Aprire un relais-chateaux
La ristorazione italiana. Punti di forza e debolezza
Punti di forza sicuramente le materie prime, di debolezza i troppi improvvisati in cucina

Sigla.com - Internet Partner