Costata di manzo con riduzione di Sangiovese, mele saltate e pesto di mandorle, nocciole e pinoli

Costata di manzo con riduzione di Sangiovese, mele saltate e pesto di mandorle, nocciole e pinoli
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

        

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 400 g di costata di manzo
  • 1 bicchiere di Sangiovese
  • 1 mela renetta
  • 20 g  di miele
  • olio extra vergine d’oliva
  • 20 g di pinoli
  • 20 g di mandorle
  • 20 g di nocciole
  • 20 g di zucchero di canna
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale e pepe rosa
  1. Bollire il Sangiovese con lo zucchero di canna e il miele a fuoco medio-basso per circa 20 minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto per ottenere la riduzione.
  2. Sbucciare le mele, farne una dadolata e saltarle in padella per un paio di minuti senza olio.
  3. Cuocere le costate sulla griglia (3 minuti per parte circa) e tagliarle a fette sottile e regolari.
  4. Tritare grossolanamente i pinoli, le mandorle e le nocciole, aggiungere un pizzico di sale, pepe rosa e un filo d’olio extra vergine d’oliva.
  5. Comporre il piatto disponendo un letto di prezzemolo, adagiarvi sopra la costata con il pesto di pinoli, mandorle e nocciole e aggiungere a lato le mele e la riduzione di Sangiovese.
Sigla.com - Internet Partner