Guancia di manzo sottovuoto con purè al pepe rosa

Guancia di manzo sottovuoto con purè al pepe rosa
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Conoscete la cottura sottovuoto? In questa video ricetta lo chef Matia Barciulli spiega come preparare la guancia di manzo sottovuoto con purè al pepe rosa, un secondo piatto gustoso e succulento, ideale per stupire i commensali durante una cena. Il sapore della guancia e la delicatezza del purè coccoleranno il vostro palato nel modo giusto. Provare per credere!

Un consiglio: quando pulite la carne, fate rosolare gli scarti nella pentola con le verdure per insaporirle.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 90 min . Tempo di preparazione: 120 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 600 g di guancia di manzo
  • carota
  • cipolla
  • sedano
  • aglio
  • 50 g di concentrato di pomodoro
  • 3 dl di vin santo
  • 2 dl di vino rosso
  • amido di mais
  • rosmarino
  • alloro
  • salvia
  • timo
  • patate lessate
  • 1 bicchiere di latte
  • 50 g di burro
  • pepe rosa
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  1. Per preparare la guancia di manzo sottovuoto con purè al pepe rosa, pulire, sbucciare e tagliare a pezzettini la carota, la cipolla il sedano e l’aglio, ottenendo il mirepoix. Mettere le verdure in una pentola e, successivamente, aggiungere l’olio extravergine di oliva. Cuocere il tutto per 3 minuti.
  2. Riscaldare una padella antiaderente, salare e pepare la guancia di manzo. Mettere in padella l’olio extravergine di oliva e iniziare la cottura della guancia.
  3. Quando le verdure saranno ben colorite, aggiungere timo, un ciuffo di salvia, alloro e rosmarino. Continuare la cottura della guancia fino a quando non diverrà di un colore marroncino. Aggiungere quindi alle verdure il pomodoro concentrato e, quando la guancia di manzo sarà cotta, unirla in pentola con le verdure.
  4. Sgrassare la padella con il vino rosso in modo da togliere l’alcol e prendere tutti i sughi e ripetere lo stesso procedimento anche con il vin santo. Unire il vino e il vin santo in pentola con la verdura e la guancia.
  5. Mettere la pentola nell’abbattitore e, quando la guancia di manzo e il condimento si saranno raffreddati, metterli sottovuoto introducendoli in un sacchetto di plastica con il condimento. Cuocere la guancia di manzo sottovuoto in un forno a vapore a 85° per 8 ore.
  6. Mettere la guancia di manzo sottovuoto in una pentola con acqua calda. Successivamente togliere la guancia e il suo condimento dal sacchetto del sottovuoto e metterli in un’altra pentola. Posizionare la guancia in un piatto e portare a ebollizione il condimento rimasto nella pentola. Con l’aiuto di un colino, filtrarlo in una padella. Aggiungere un po’ di amido di mais sciolto nell’acqua per rendere la salsa ancora più densa.
  7. Prendere le patate e passarle attraverso un setaccio. Mettere le patate in una pentola, aggiungere il latte, dei piccoli fiocchi di burro e mescolare il tutto fino a ottenere un purè.
  8. Impiattare ponendo alla base il purè profumato con il pepe rosa, adagire sul puré la guancia e completare con il fondo di cottura della guancia di manzo. Per i più golosi, se gradito, aggiungere delle verdure sbollentate sott’aceto. La guancia di manzo sottovuoto con purè al pepe rosa è pronta per essere gustata!
Sigla.com - Internet Partner