Marmellata di mandarini di Sicilia

Marmellata di mandarini di Sicilia-Descrizione--9

Il mandarino è arrivato nel nostro continente dalla Cina e dalla Birmania. Era il frutto riservato all’imperatore cinese e ai suoi funzionari più importanti. Fu introdotto a Palermo all’inizio dell’800. I terreni in cui viene coltivato sono chiamati giardini, proprio a sottolinearne la bellezza degli alberi.

Per approntare la marmellata di mandarini di Sicilia, i frutti vengono tagliati a fettine sottili e messi in acqua per 24 ore, poi a macerare sotto lo zucchero e infine sul fuoco. Grazie alla particolare lavorazione, questa marmellata mantiene tutto il profumo dei frutti dai quali è ottenuta, piacevolmente acidula e particolarmente aromatica.

A noi piace consigliarvi il consumo della marmellata di mandarini con delle scaloppine di foie gras o con una bavarese alle prugne fresche.

La marmellata di mandarini di Sicilia di trova nella linea Sapori&Dintorni Conad.

Da oltre due secoli presenti in Sicilia, i mandarini erano un tempo ritenuti unicamente una pianta ornamentale i cui frutti non venivano considerati commestibili. Fortunatamente questa tendenza fu cambiata e oggi i mandarini di Sicilia sono fra i più apprezzati e consumati, grazie alla loro piacevolezza che li fa gradire sia ai grandi che ai più piccoli.

Il sole della Sicilia favorisce la maturazione dei mandarini che, a seconda delle specie, avviene a partire da ottobre fino a inverno inoltrato.

I mandarini di Sicilia non vengono solo consumati al naturale, ma trovano anche posto in mille ricette e preparazioni. La più comune e, forse, la più tipicamente siciliana è la marmellata. Il suo gusto delicato e decisamente meno dolce delle altre marmellate di frutta mantiene maggiormente il sapore dell'agrume originario, conservandone inalterati gli aromi e i profumi.

Questa sua caratteristica rende la marmellata di mandarini di Sicilia maggiormente utilizzabile anche in cucina per la preparazione di dolci che richiedano ingredienti dal sapore non eccessivamente invasivo. Inoltre è una compagna ideale per formaggi caprini ed erboranti ed è un ingrediente ideale per la preparazione di dolci fatti in casa.

Sigla.com - Internet Partner