Risotto al Taleggio Dop e tartufo bianco

Risotto al Taleggio Dop e tartufo bianco
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Quando si parla di eccellenza, riguardo sapori e profumi, è difficile non pensare subito al tarufo bianco, protagonista e principe indiscusso dell'alta cucina fin dai tempi più antichi. Proprio per le sue qualità, che lo rendono uno degli alimenti più pregiati presenti sul territorio nazionale, è consigliabile abbinarlo a piatti delicati, che non vadano ad alterare o coprire le sue caratteristiche naturali. Per questo motivo, la ricetta del risotto al taleggio Dop e tartufo bianco è perfetta allo scopo, proprio per la capacità di esaltare ogni qualità di questo prodotto eccezionale.   

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lombardia . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Basso
  • 320 g di riso carnaroli
  • 10 g di olio extra vergine d'oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 100 g di Taleggio Dop Sapori&Dintorni Conad
  • 50 g di tartufo bianco
  • 20 g di scalogno
  • 50 g di burro
  • 1 l di brodo
  1. Per la preparazione del risotto al taleggio Dop e tartufo bianco rosolare in una casseruola lo scalogno tritato con l'olio extra vergine d'oliva. Quando la cipolla sarà imbiondita, aggiungere il riso e tostare per due minuti.
  2. Sfumare con il vino bianco. Quando la parte alcolica sarà evaporata, aggiungere il brodo poco alla volta fino a cottura. Successivamente mantecare con il burro, il Taleggio Dop a pezzettini e una parte di tartufo.
  3. Disporre nei piatti e completate con il restante tartufo tagliato a scaglie sottilissime. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner