Risotto alla robiola con culatello brasato

Risotto alla robiola con culatello brasato
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

La grande ricchezza del nostro paese risiede anche nell'ampia gamma di materie prime e ingredienti che ci offre, e la combinazione tra questi porterà a realizzare piatti davvero interessanti. Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone ci propone una ricetta d'eccezione dal gusto imponente: il risotto alla robiola con culatello brasato, nel quale non mancano le note inusuali come l'uso del burro di cacao e l'aroma intenso del rosmarino bruciato.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Per il risotto alla robiola:
  • 250 g di riso Carnaroli del Pavese
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 150 g di robiola della Langhe piemontesi
  • pepe verde alla vaniglia
  • 1/2 cipolla bianca di Chioggia
  • 1 bicchiere di vino bianco biologico piemontese di uve Chardonnay
  • burro di cacao
  • Parmigiano Reggiano
Per il culatello brasato:
  • 100 g di culatello di Parma da 50 g
  • bacche di ginepro
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • aceto di lamponi
  • chiodi di garofano
  • 1/2 cipolla bianca di Chioggia
Per il rosmarino bruciato:
  • 3 rametti di rosmarino
  1. Per preparare il risotto alla robiola con culatello brasato prendere il brodo vegetale fresco e lasciarlo consumare per circa due ore, poi filtrarlo.
  2. Prendere il culatello e rosolarlo a fiamma molto bassa in un trito di cipolla e pancetta, sfumando con il brodo vegetale.
  3. Aggiungere al culatello i chiodi garofano, il ginepro e l'aceto di lamponi. Coprire il tutto e lasciar cuocere lentamente 15 minuti. Tagliare poi il culatelo a dadini e tenerlo da parte.
  4. Far tostare il riso nella cipolla dorata nell'olio extravergine di oliva, sfumarlo con il vino bianco piemontese e portarlo a metà cottura con il brodo vegetale.
  5. Preparare una crema con la robiola e un po’ di brodo vegetale, aggiungerla al riso e portarlo a cottura al dente. Spegnere la fiamma, mantecare il riso con il burro di cacao e pochissimo Parmigiano Reggiano.
  6. Servire il risotto alla robiola con culatello brasato all'onda decorato con i dadini di culatello e le foglie di rosmarino abbrustolite con un cannello, dando una spolverata di pepe verde alla vaniglia. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner