Torta salata con scamorza, crudo e radicchio

Torta salata con scamorza, crudo e radicchio
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Questa è una ricetta proposta e realizzata da Tiziana Colombo, foodblogger esperta di intolleranze alimentari. La torta sala con scamorza, prosciutto crudo e radicchio è perfetta per moltissime occasioni. Puoi tagliarla a cubetti e servirla come aperitivo agli ospiti, puoi portartela dietro per pranzo in ufficio o servirla come piatto unico. Una ricetta semplice e gustosa, le torte salate sono il massimo quando arriva la primavera e si vuole cucinare qualcosa da mangiare all'aperto, magari per un picnic nel weekend. Il radicchio di Treviso è il padre di tutti i radicchi del Veneto, una delle cicorie più prelibate che abbiamo la possibilità di portare in tavola. In abbinamento a un Prosciutto crudo San Daniele o un Crudo di Parma e alla scamorza affumicata è perfetto. 

A seconda della stagione, puoi usare diversi ingredienti da mettere nelle tue torte rustiche, dai carciofi alle zucchine con Parmigiano Reggiano DOP o anche semplice con solo zucchine e nel periodo di Pasqua, la torta pasqualina è d'obbligo.

Ingredienti per quattro persone:

Per la pasta brisè light:

  • 250 g di farina
  • 80 g di olio extravergine di oliva
  • un bicchiere d'acqua ghiacciata
  • un  pizzico di sale marino integrale
per il ripieno:
  • 1 cespo di radicchio trevigiano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 1 fetta di prosciutto crudo spessa
  • 2 uova
  • 80 ml di  panna da cucina
  • 40 g di parmigiano 36 mesi
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
Fasi di preparazione:
  1. Per preparare la torta salata con scamorza, crudo e radicchio, versare in una ciotola la farina bianca setacciata, l’olio extravergine di oliva, il sale e l’acqua ghiacciata e impastare il tutto con le mani fino a ottenere un composto omogeneo, liscio e senza grumi. Avvolgere la pasta brisè nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per circa 30 minuti: in questo modo, la pasta si stenderà molto facilmente.
  2. Preriscaldare il forno a 200°. Eliminare le foglie più esterne dal radicchio, lavarlo sotto l'acqua corrente e scolarlo. Una volta che il radicchio sarà scolato, tagliarlo a striscioline. Far rosolare in una padella dell'olio extra vergine di oliva e lo spicchio d'aglio e unire il radicchio.
  3. Salare e lasciar cuocere il radicchio a fiamma bassa con il suo coperchio fino a quando non sarà completamente appassito. Successivamente lasciarlo raffreddare. Stendere su un piano la pasta brisè con il mattarello, foderare una teglia di carta da forno, bagnata e strizzata e adagiare sopra la pasta brisé. Lasciare un bordo di circa un cm intorno e bucherellare il fondo con l’aiuto di una forchetta.
  4. In una ciotola amalgamare le uova, la panna, il parmigiano reggiano e la scamorza e il prosciutto crudo tagliati a dadini. Disporre il radicchio sul fondo e con il composto coprire tutto in maniera omogenea. Ripiegare leggermente i bordi della pasta e cuocere la torta salata in forno per circa 20/25 minuti. La torta salata con scamorza, crudo e radicchio è pronta per essere gustata.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 55 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner