Tortellini di Modena al Grana Padano DOP e crema di fagioli rossi

Tortellini di Modena al Grana Padano DOP e crema di fagioli rossi
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Lo chef Massimo Martina ci prepara un gustoso primo piatto, i tortellini di Modena al Grana Padano DOP e crema di fagioli rossi, che abbina la bontà del tortellino modenese al sapore ricco del Grana Padano DOP 16 mesi.
Due prodotti tipici della pianura padana si incontrano in questo piatto per farci gustare tutta la bontà della tradizione con il tocco in più dello chef, una delicata crema di fagioli rossi. Da provare!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 10 min . Dosi per: 2 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 250 g di tortellini di Modena
  • 100 g di burro
  • 150 g di Grana Padano DOP oltre 16 mesi
  • sedano
  • porro
  • carota
  • 1 uovo
  • 1 scatola di fagioli rossi precotti
  • erba cipollina
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  1. La prima cosa da fare per preparare i tortellini di Modena al Grana Padano DOP e crema di fagioli rossi è preparare il brodo. Prendere un gambo di sedano, tagliare a metà e mettere in acqua salata. Prendere poi un porro, togliere la parte esterna e metterlo in acqua intero. Pelare la carota ed aggiungere al brodo.
  2. Mettere i fagioli rossi precotti nuovamente a cottura, per poterli poi frullare. Aggiungere sale e pepe. Aspettare che i fagioli rossi arrivino a temperatura e frullare con il frullatore a immersione fuori dal fuoco. Versare un filo di olio extravergine di oliva per omogenizzare la crema, quindi riportare la crema di fagioli sul fuoco e farla ridurre a fuoco moderato.
  3. Tagliare finemente l’erba cipollina. Mettere del burro in una padella antiaderente e aggiungere l’erba cipollina sminuzzata. Nel frattempo, cuocere per due o tre minuti i tortellini nel brodo.
  4. Mentre i tortellini cuociono, preparare il Grana Padano. Abbondare nella quantità di Grana Padano per esaltare il sapore del piatto.
  5. Aggiungere al brodo vegetale, mentre i tortellini sono in cottura, un uovo, per creare una stracciatella proteica che servirà a richiamare la proteina della crema di fagioli rossi.
  6. Con una schiumarola porre i tortellini nella padella con burro e cipollina. Saltare per alcuni minuti per insaporire. Aggiungere un’abbondante manciata di Grana Padano e spadellare per qualche secondo.
  7. Preparare il piatto: con la crema di fagioli rossi creare un fondo al centro del piatto.
  8. Versare sulla crema di fagioli i tortellini asciutti e spolverizzare con il Grana Padano DOP. Decorare con due rametti di erba cipollina.
Sigla.com - Internet Partner