Zuppa di farro al melograno

Zuppa di farro al melograno
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Un’idea per preparare qualcosa di caldo per cena? La zuppa di farro al melograno realizzata dallo chef Massimo Martina in questa video ricetta. L’ingrediente principale? Il farro perlato della Toscana, un legume dal sapore rustico e delicato, ideale per la preparazione di minestre e zuppe. Lo chef sceglie di dare un tocco di colore, freschezza e dolcezza con il melograno, utilizzato molto per le ricette del periodo natalizio.

Il farro è il più antico frumento che viene coltivato dall'uomo oltre ad essere uno dei meno calorici. Possiede molte più proprietà nutrizionali rispetto agli altri cereali: ha ottime quantità di vitamina B e proteine che portano anche la sensazione di sazietà dopo il consumo. È l'ingrediente principale di molte zuppe oltre che di ottime insalate tiepide, come in questa insalata di farro all'arancia
In commercio si trovano comunemente sia il farro decorticato che quello perlato. Il decorticato conserva la pellicola esterna del chicco che invece viene eliminata nel caso del farro perlato. Quello perlato, che andrete a utilizzare in questa ricetta, ha il vantaggio di avere una cottura molto semplice. Non ha necessità di ammollo ma essendo privato della parte esterna è più povero di fibre. In caso usaste quello decorticato, sarà necessario una bollitura di almeno 1 ora contro la mezz'ora circa del perlato. Il farro è più digeribile rispetto al grano duro e al grano tenero. È molto utile per proteggere l'apparato digerente dalle malattie.

Ingredienti:

  • farro perlato della Toscana Sapori&Dintorni Conad
  • 150 g di patate
  • 150 g di zucchine
  • 200 g di puntarelle
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • farro soffiato
  • chicchi di melograno

Per il brodo:
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla

Procedimento:

  1. Per preparare la zuppa di farro al melograno, cuocere il farro in acqua bollente leggermente salata per 17 minuti circa.
  2. Pelare una patata e tagliarla a pezzetti. Ungere una padella con un filo d’olio extravergine di oliva e mettere la patata a soffriggere. Tagliare le zucchine e aggiungerle in padella. Privare le puntarelle delle estremità, tagliarle a pezzettini sottili e unirle in padella con il soffritto. Aggiungere uno o due mestoli di brodo e far stufare il tutto per 20 minuti.
  3. Immergere le punte delle puntarelle nel brodo per 3 minuti e riporle in un piatto. Quando le verdure saranno stufate, metterle in una ciotola e passarle con un frullatore a immersione.
  4. Scolare il farro e aggiungerlo alla crema di verdure. Con l’aiuto di un mestolo impiattare la zuppa. Guarnire con qualche foglia di puntarella, un po’ di farro soffiato e qualche chicco di melograno. La zuppa di farro al melograno è pronta per essere servita!


 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Medio
Sigla.com - Internet Partner