Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Culatello di Zibello Dop

Pregiato insaccato parmense di antica tradizione, il culatello di Zibello per secoli è stato un prodotto noto solo a livello locale. Ottimo al naturale, grazie al suo sapore dolce e delicato, è indicato anche come ingrediente di tartine, insalate, lasagne e risotti

SCHEDA PRODOTTO

culatello-di-zibello-dop
culatello-di-zibello-dop
culatello-di-zibello-dop
Pregiato insaccato parmense, proveniente dalla fascia di terra (Busseto, Polesine Parmense, Zibello, Soragna, Roccabianca, San Secondo, Sissa Colorno) intorno alle rive del Po, il culatello di Zibello è stato per secoli un prodotto noto solo a livello locale. All’Ottocento risalgono le prime citazioni letterarie ad opera prima del poeta dialettale Giuseppe Callergari, poi dello scultore Renato Brozzi, che sul culatello scambiava opinioni con il celebre poeta D’Annunzio.

Il riconoscimento della Dop nel 1996 e le attività di promozione e tutela del Consorzio, costituitosi l’8 gennaio 2009, hanno contribuito a far conoscere in tutto il territorio nazionale, nonché all’estero, la qualità e tipicità di questo salume tipico. Ricavato rigorosamente da suini di Lombardia ed Emilia-Romagna, il culatello di Zibello è un prodotto di salumeria ottenuto dal fascio di muscoli crurali posteriori ed interni della coscia del maiale. Quest’ultimi, mondati in superficie, vengono opportunamente rifilati al fine di conferire all’insaccato la classica forma a pera. La salagione dei culatelli, rigorosamente lavorati a mano, avviene tramite una miscela di sale, aglio e pepe intero e/o a pezzi. Nel rispetto di termini di legge possono essere anche impiegato vino bianco secco, nitrato di sodio e potassio. La fase di stagionatura dura almeno 10 mesi.

culatello-di-zibello-dop
Per sfilare con maggiore facilità lo strato di budello che lo protegge, è sufficiente avvolgerlo in un canovaccio inumidito con vino bianco secco e lasciarlo riposare per qualche giorno al riparo da luce e calore. Grazie al suo sapore dolce e delicato, il culatello di Zibello Dop, tagliato a fette sottilissime, è ottimo al naturale. Indicato anche in accompagnamento da una semplice fetta di pane casereccio e un ricciolo di burro o come ingrediente di crostini e tartine a base di formaggi cremosi. Impiegato anche per impreziosire insalate, tagliolini, lasagne e risotti.

La linea Sapori&Dintorni Conad, da sempre attenta alla tutela delle eccellenze agroalimentari del territorio, annovera questo prodotto tipico parmense nella gamma della sua ricca offerta. Per maggiori informazioni sul prodotto, consultare il sito www.conad.it.
PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE