Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 10
  • 4 pers.
Le bruschette sono una di quelle cose che risolve qualunque tipo di antipasto. Con i pachino, aglio, olio e origano sono un classico; ma ci si può sbizzarrire con ingredienti e abbinamenti di ogni tipo, come uova, funghi e asparagi, con i filetti di alici, ripiene di carne e addirittura con lo stoccafisso e le patate.
Oggi lo chef Stefano De Gregorio ha deciso di prepararne una con trota salmonata, sedano e olive taggiasche. 
La cottura al forno è sana e leggera ed evita aggiunte di grassi, la trota salmonata poi è un pesce d'acqua dolce molto meno grasso del salmone; il sedano dà croccantezza, le olive taggiasche aggiungono una nota di sapore più deciso e il pane abbrustolito con olio extravergine diventa una base calda e accogliente che sostiene e lega tra loro i sapori.
Un antipasto sfizioso e sano che apre il menu senza appesantire, lasciando tutta la voglia di scoprire cosa viene dopo. Abbinagli un primo di pesce come gli spaghetti alla chitarra con i calamaretti a spillo, un secondo leggero come la crema di piselli con le seppie e per finire un sorbetto di bergamotto con vodka e cointreau per finire con una nota fresca.


 
COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
  • 4 filetti di trota salmonata Conad Percorso Qualità
  • 4 fette di pane di segale
  • 3 coste di sedano
  • 2 cucchiai olive taggiasche Sapori&Dintorni Conad
  • rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
preparazione
Procedimento:
  1. Per preparare una fantastica bruschetta con trota salmonata, sedano e olive, inizia preriscaldando il forno a 180°C.
  2. Dopodiché, metti i filetti su una placca con della carta da forno sopra; condiscili con un filo di olio extravergine di oliva, rosmarino e sale e cuocili per 8/10 minuti.
  3. Mentre i filetti si cuociono, abbrustolisci il pane con l'aggiunta di un filo d’olio extravergine.
  4. Poi, taglia finemente il sedano e condiscilo insieme alle olive taggiasche con olio, sale e pepe.
  5. Ultimata la cottura dei filetti di pesce, estrai la polpa e adagiala sulle fette di pane e poi termina la preparazione del piatto con con il sedano e le olive, guarnisci con il rosmarino.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE