Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 40
  • 60
  • 4 pers.
  • Media
  • Medio
  • Veneto
Una ricetta sofisticata di Made in Vicenza realizzata con l'asparago bianco di Bassano Dop. Un dolce raffinato e fresco, ideale per la stagione estiva
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 1 stecca di vaniglia
  • 75 g di zucchero di canna
  • 200 g di panna fresca
  • 200 g di polpa di asparagi di Bassano Dop
  • frutti di bosco (more, lamponi, fragole)
  • sciroppo di sambuco
  • caramello
  • foglioline di menta e melissa
preparazione

Per prima cosa sbucciare gli asparagi, tagliarli a rondelle e metterli a lessare per 7/8 minuti circa e lasciare da parte le punte, che andranno cotte in un secondo momento e serviranno da guarnizione.

Scolare gli asparagi e metterli in un bicchiere capiente da frullatore. Lasciare sul fuoco il pentolino per sbollentare anche le punte degli asparagi. Frullare gli asparagi, lo zucchero, le uova e il baccello di vaniglia, aperto a metà per usare solo i semini interni.

Imburrare gli appositi stampini, versare sul fondo prima il caramello e poi il composto precedentemente preparato. Coprire gli stampini con la carta stagnola e mettere in forno a cuocere a 84° C per 40 minuti circa.

Mentre il creme caramel si cuoce, sbollentare le punte degli asparagi per 2/3 minuti. In un tegame sciogliere una noce di burro, lo zucchero e saltare in padella gli asparagi.

Trascorsi i 40 minuti di cottura del creme caramel raffreddare in frigorifero per 2/3 ore. Per impiattare, disporre sul piatto delle gocce di crema di lampone e delle foglioline di menta e melissa.

Condire l'insalatina di frutti di bosco con lo zucchero di canna e lo sciroppo di sambuco. Disporre il creme caramel al centro del piatto e intorno l'insalatina di frutti di bosco. Ultimare il piatto con le punte di asparagi e qualche cialda di cioccolato fondente.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE