Esci

Insalata con frutta e verdura di maggio, una ricetta con arance, mele e finocchio

Preferiti
Condividi
Insalata con frutta e verdura di maggio una ricetta con arance mele e finocchi

Maggio apre le porte della bella stagione: le temperature si alzano, cambiano i ritmi, le giornate si allungano e cambiano anche le nostre esigenze alimentari. A questo, la natura risponde con abbondanza portando...

  • 15 min
  • 0 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 8 arance di Ribera Sapori&Dintorni Conad
  • 1 finocchio medio
  • 3 mele verdi
  • Succo di 1 limone
  • Peperoncino qb
  • 2-3 bacche di cardamomo
  • 1 anice stellato
  • 40 g miele di castagno
  • Olio al finocchietto
Not given

Step 1

 Spremere le arance, filtrare succo, mettere in un pentolino insieme al miele, cardamomo, anice stellato e pizzico di peperoncino. Far ridurre della metà. Filtrare e far intiepidire.

Not given

Step 2

Formare con uno scavino formare sfere di mela, metterle in una boule e condire con un po’ di succo di limone per non farle ossidare. Prendere finocchio, tagliare a cubetti piccoli tenendo la barbetta. 

Not given

Step 3

Metterlo in una boule e condire con olio al finocchietto e tenere da parte.

Not given

Step 4

 Impiattare mettendo sfere di mela, finocchio e le barbette, bagnare con brodo e aggiungere qualche goccia di olio al finocchietto.

Salva ricetta

Come preparare una perfetta insalata di frutta e verdura di maggio

Maggio apre le porte della bella stagione: le temperature si alzano, cambiano i ritmi, le giornate si allungano e cambiano anche le nostre esigenze alimentari. A questo, la natura risponde con abbondanza portandoci tantissimi alimenti che ci aiutano a manterci in forma e che sono anche più gustosi. Oggi ti proponiamo un'insalata di frutta e verdura del mese di maggio che delizierà il tuo palato. Ma iniziamo a scoprire qualche dettaglio in più sulla stagionalità di frutta e verdura. 

 

L'elenco di frutta e verdura di maggio 

Asparagi e nespole, carote e kiwi, albicocche e spinaci. Maggio è il mese dei colori e delle cose buone. Con la frutta si possono preparare marmellate e confetture che potrai conservare per mesi in appositi barattoli sterilizzati. Abbondano fragole, iniziano le ciliegie che necessitano del caldo sole estivo per maturare e sprigionare tutto il loro aroma dolce e profumato. Questi e tantissimi altri prodotti dell'orto che potrai utilizzare per assaporare piatti genuini e gustosi che ti fanno il doppio del bene. 

La verdura: 

  • Cipolle e cipollotti
  • Cardi
  • Carciofi
  • Broccolo romanesco
  • Agretti
  • Erbette
  • Asparagi di mare
  • Fave
  • Fagiolini
  • Patate novelle
  • Piselli
  • Rabarbaro

La frutta di maggio:

  • Albicocche
  • Ciliegie
  • Fragole
  • Limoni
  • Mele
  • Nespole
  • Pere
  • Pesche

Ecco una'insalata perfetta per il mese di maggio

Finalmente è arrivata la primavera, il sole inizia a riscaldarti e desideri una dieta semplice per depurarti e sentirti più leggero. Preferisci l’insalata a piatti più elaborati, desideri gustare la dolcezza degli ultimi frutti invernali come le arance, le mele e il finocchio e cerchi una ricetta per un piatto completo. Ecco allora l’Insalata di frutta e verdura con arance, mele e finocchio, perfetta per un pranzo o una cena genuina e light o per un dessert salutare e gustoso.

Esteticamente graziosa da servire è molto facile da preparare e assicura un divertente gioco di forme e consistenze. Piccole palline di polpa di mele e il finocchio tagliato a cubetti per la parte croccante, il succo d’arancia cotto col miele, una glassa dolce e delicata insaporita con cardamomo, anice stellato e un pizzico di peperoncino. Un'insalata buonissima che ti rinfrescherà e ti sazierà assimilando contemporaneamente vitamine come la C e la D, proteine, carboidrati e gli zuccheri che ci tirano su!

 

Preparare le insalate è divertente e fa bene

Quanta fantasia puoi sprigionare facendo una buona insalata! Che sia inverno o estate, ogni insalata ha sicuramente come protagonisti i frutti, i profumi e i colori di stagione. L’insalata è un piatto che solitamente non manca a tavola, perché fà bene e ci permette di assimilare sostanze nutritive senza che siano alterate. Può accompagnare secondi piatti di carne o di pesce, è ottima per la colazione se è fatta con la frutta oppure, può essere il nostro piatto unico, perfetto come pasto completo e veloce da preparare.

Per una buona insalata occorrono tanti colori, indice di svariate proprietà; diverse consistenze messe insieme per divertirsi col sapore; inoltre è fondamentale scegliere prodotti di stagione quindi freschi e infine, arricchirla il più possibile con svariati ingredienti. Così le patate bollite puoi abbinarle ai capperi e le olive, l’insalata verde puoi gustarla con la mela, i gamberi alla papaya, il pollo alle pesche. Semi, frutta secca, coriandolo, maggiorana o timo, qualche foglia di gelsomino, e ancora basilico, menta o cannella faranno della tua insalata la più bella!

Altre stravaganti insalate da provare:

La stagionalità della frutta, il segreto per la genuinità

La natura ci insegna che ogni cosa ha il suo tempo. Seguendo le indicazioni che madre natura ci dà, il nostro corpo, la nostra mente e l’anima ne traggono giovamento. Sentirsi un tutt’uno con essa ci ricorda che rispettarla vuol dire amarci. Proprio per questo è importante fare una corretta alimentazione, mangiando tanta frutta e verdura, sfruttando al meglio i prodotti stagionali. Acquisirai le giuste sostanze nutritive necessarie per affrontare al meglio il periodo che stai vivendo.

Così sappiamo che non esiste autunno senza grappoli d’ uva , castagne e olio d’oliva appena spremuto. In inverno non possono mancare le arance , le noci e le mele; in primavera ci inebriamo dei profumi delle fragole, ciliegie e nespole; infine in estate tanta frutta ricca d’acqua come il melone, l’anguria e le dolcissime pesche. Mangiare alimenti di stagione fa bene perché eviti di comprare prodotti che hanno additivi o altre sostanze dannose per il tuo organismo. Inoltre, alimenti di stagione significa assaporare il loro gusto al naturale che sarà molto più intenso.

Qualche consiglio su frutta e verdura di stagione:

Abbinala a

Contenuti preferiti