Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 45
  • 30
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso

Lenticchie di Capodanno...ma non solo, soprattutto quando le prepari gourmet come in questa ricetta veg. Ecco una zuppetta calda e facile da preparare che ci propone lo chef Stefano De Gregorio. Con le lenticchie in brodo con funghi pioppini e scalogno, un piatto con tre cotture diverse: una per le lenticchie, una per il brodo e un'altra per i cappelli dei funghi pioppini. Per le lenticchie, ti basterà sciacquarle e cuocerle in acqua con una foglia di alloro; per il brodo, ti basterà tostare gli scalogni e i gambi dei funghi pioppini, poi cuocere aggiungendo il resto degli ingredienti e, infine, filtrare per ottenere un bel brodo limpido ma saporito; per i funghi pioppini, ti basterà una padella senza grassi. Ecco le tre cotture che, unite in un piatto fondo, formano questo piatto caldo vegetariano, una zuppa gourmet particolare che ti scalderà la pancia e il cuore, un modo alternativo e particolare di cucinare e servire le lenticchie facile da provare a casa.

In Italia, la lenticchia è coltivata soprattutto in zone di altipiano, tra questi si trova quello di Colfiorito noto e apprezzato per i prodotti di particolare pregio che provengono dalle sue terre fertili. La lenticchia di Colfiorito alla vista appare piccola, colorata e non perde la sua buccia durante la preparazione.

Le lenticchie sono buone anche in piatti light e leggeri, adatti a tutte le stagioni, anche all'estate!

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 200 g di funghi pioppini
  • 250 g di lenticchie
  • 40 g di pasta di miso bianco
  • 1 porro
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di salsa di soia
  • 80 g di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
preparazione
<p>Sciacquare le lenticchie sotto acqua corrente. Dopodiché, cuocerle per 25/30 minuti dal bollore in una pentola con abbondante acqua e alloro. Una volta cotte, scolare le lenticchie e tenerle da parte.<br>
</p>

Sciacquare le lenticchie sotto acqua corrente. Dopodiché, cuocerle per 25/30 minuti dal bollore in una pentola con abbondante acqua e alloro. Una volta cotte, scolare le lenticchie e tenerle da parte.

<p>A parte, in una casseruola, rosolare lo scalogno tagliatlo a metà come da foto per 5 minuti.</p>

A parte, in una casseruola, rosolare lo scalogno tagliatlo a metà come da foto per 5 minuti.

<p>Dopo poco, aggiungere i gambi dei funghi pioppini e lasciar tostare per altri 5 minuti. &nbsp;</p>

Dopo poco, aggiungere i gambi dei funghi pioppini e lasciar tostare per altri 5 minuti.  

<p>Dopo la tostatura, coprire con acqua e arrivare al bollore</p>

Dopo la tostatura, coprire con acqua e arrivare al bollore

<p>Poi aggiungere le foglie di salvia, la salsa di soia, lo spicchio d'aglio, il porro tagliato a tocchetti</p>

Poi aggiungere le foglie di salvia, la salsa di soia, lo spicchio d'aglio, il porro tagliato a tocchetti

<p>...e la pasta di miso. Mescolare e cuocere fino ad amalgamare il tutto. Poi spegnere il fuoco, coprire con la pellicola e lasciar raffreddare per un'oretta.</p>

...e la pasta di miso. Mescolare e cuocere fino ad amalgamare il tutto. Poi spegnere il fuoco, coprire con la pellicola e lasciar raffreddare per un'oretta.

<p>Dopodiché, filtrare il brodo come da foto con un colino ricoperto da un panno pulito, aggiungervi le lenticchie precedentemente scolate e riscaldare di nuovo</p>

Dopodiché, filtrare il brodo come da foto con un colino ricoperto da un panno pulito, aggiungervi le lenticchie precedentemente scolate e riscaldare di nuovo

<p>In una padella a parte, recuperare i cappelli dei funghi pioppini precedentemente separati e poi aggiungerli nella zuppa al brodo con le lenticchie. Servire con il brodo, le lenticchie, i funghi e le foglie di scalogno scottato e poi bollito.<br>
</p>

In una padella a parte, recuperare i cappelli dei funghi pioppini precedentemente separati e poi aggiungerli nella zuppa al brodo con le lenticchie. Servire con il brodo, le lenticchie, i funghi e le foglie di scalogno scottato e poi bollito.