Esci

Pasta con cavolfiore e alici: la ricetta perfetta

  • 25 min
  • 10 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Cucina stagionale con ingredienti più buoni e genuini che costano anche meno, ecco una pasta con il cavolfiore cremosa e calda per portare a tavola tutto il sapore e la bontà di questa tipica verdura autunno/invernale. E il cavolfiore, infatti, ci accompagna col suo gusto da metà autunno a primavera con tutte le sue varianti colorate utilizzate per zuppe, minestre e piatti deliziosi che scaldano corpo e anima. Tra queste, c'è senz'altro la pasta con cavolfiore e alici, un comfort food tradizionale della cucina italiana perfetto a pranzo o a cena (perché leggero) e facile da preparare.

Si tratta di un primo piatto di verdure tra i più deliziosi, e la ricetta ce la insegna lo chef Stefano De Gregorio, con un metodo di cottura della pasta molto simile a quello del risotto . Faremo infatti cuocere il cavolfiore in una casseruola con l'aggiunta di acqua tiepida per far ammorbidire il tutto. Parte lo frulleremo per ottenere una crema e parte lo lasceremo a cimette. Infine, faremo cuocere la pasta mista direttamente nella casseruola con la crema di cavolfiore, il cavolfiore tenuto da parte, aggiungendo acqua di cottura quando necessario. In questo modo, la pasta rilascerà l'amido nella pentola e il piatto diventerà super cremoso.

Il tocco in più di questa pasta con cavolfiore e alici?

Ovviamente la mantecatura - da fare rigorosamente a fuoco spento - con una generosa grattugiata di Parmigiano Reggiano DOP. Se preferite, potete fare un mix di formaggi grattugiati aggiungendo anche del Grana o del Pecorino. Sulla pasta con cavolo bianco, una bella macinata di pepe nero e del peperoncino fresco è quello che renderà il vostro piatto perfetto, insieme a un po' di maggiorana. 

Ingredienti di stagione per una cucina e buona e sana

Avete mai comprato il cavolfiore in estate? Se si, probabilmente vi sarete accorti che sapore e consistenza discostano molto dal sapore che si percepisce in inverno, quando è appunto di stagione. Questo dipende dai perfetti ritmi della natura. Ogni verdura ha il suo tempo, la sua temperatura con la quale cresce e si sviluppa ed esprime il massimo sia nel sapore che nei valori nutrizionali. Seguire il ritmo delle stagioni si traduce quindi in una cucina buona e salutare come quella delle nonne, economica perché i prodotti costano meno e si sceglie un prodotto italiano. 

Altre ricette con cavolfiore per idee sfiziose

La pasta con il cavolfiore è una soluzione nutriente, ma più leggera di molte altre ricette di pasta, perché il sugo è interamente fatto con un cavolfiore che viene semplicemente stufato e frullato. Se, però, volete insaporire la vostra pasta o provare un'altra cottura, potete preparare tantissime altre ricette.

  1.  Per la pasta al forno con cavolfiore , ad esempio, abbiamo scelto i cannelloni e abbondante formaggio. La crosticina è assicurata e la pasta permette l'aggiunta di un ragù veloce per chi ha voglia di aggiungere anche della carne. 
  2. La pasta con cavolfiore e pancetta , anche, è molto facile da preparare, basta aggiungere la pancetta a fine cottura dopo averla resa croccante in una padellina a parte. Unitela alla pasta al momento di mantecare, l'aggiunta di gusto è delicata ma fa la differenza. 
  3. Se vuoi restare su un piatto vegetariano , prepara una fonduta di Taleggio Dop e servitela con un cavolfiore cotto a vapore.
  4. Provate le proposte per due secondi gourmet con il nasello con crema di cavolfiore e lattuga scottata e la tagliata di Chianina con carpaccio di cavolfiore .
Pasta mista con cavolfiore
Ingredienti
Ricetta
Not given

Ricavare le cimette dal cespo di cavolfiore

Not given

In una padella, aggiungere uno spicchio d'aglio, dell'olio, i filetti di alici e del peperoncino. Cuocere fino a far sciogliere i filetti. Quando si saranno ben sciolti, tirare via aglio e peperoncino.

Not given

Aggiungere le cimette di cavolfiore e bagnarle con dell'acqua tiepida per farle ammorbidire. Farle cuocere per una decina di minuti

Not given

Una volta ammorbidite le cimette, versare tutto il contenuto della casseruola nel bicchiere di un mixer e frullare in modo da ottenere una crema

Not given

A questo punto, rimettere la crema nella casseruola, far scaldare di nuovo il tutto e poi aggiungere la pasta mista. Portare a cottura aggiungendo mestoli di acqua calda e facendo cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Not given

A fine cottura, mantecare la pasta a fuoco spento con Parmigiano e olio

Contenuti preferiti