Esci

Porridge fit salato con Zucchine e parmigiano

  • 5 min
  • 15 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Oggi vi proponiamo una ricetta che forse non siete abituati a trovare tutti i giorni: il Porridge fit con zucchine e parmigiano. Si tratta di un piatto gustoso e nutriente, ideale anche per chi segue una dieta e ha bisogno di fare un pranzo ricco di carboidrati e fibre a lento assorbimento. 

Il Porridge e le sue origini

Sapevate che in origine il porridge era salato? Il porridge è una zuppa a base di avena cotta in acqua o nel latte di origini britanniche. Si tratta di un piatto povero molto nutriente che veniva servito a colazione durante la Seconda Guerra Mondiale e la ricetta tradizionale scozzese prevedeva che fosse salato. L’avena era infatti condita con il sale e cotta nell’acqua per 20-30 minuti. 

Al giorno d’oggi la versione più diffusa è invece quella dolce, diventata una delle colazioni classiche nel mondo anglosassone e non solo. Per prepararlo vengono generalmente usati fiocchi d’avena ma esistono numerose versioni con anche altri cereali, a cui vengono poi aggiunti altri ingredienti, come frutta fresca o secca, scaglie di cioccolato, mielesciroppo d’acero.

Come preparare il porridge fit salato?

Preparare il porridge salato è molto semplice e il procedimento della ricetta è lo stesso di quello dolce. L’ingrediente principale sono sempre i fiocchi d’avena, che in questo caso vengono cotti nell’acqua o nel brodo vegetale, e insaporiti con il sale. Una volto pronto può essere condito con verdure di stagione bollite, saltate in padella o cotte al forno. In questa ricetta abbiamo utilizzato le zucchine, cotte direttamente nel brodo in cui poi viene cotta l’avena, ma potete personalizzare il vostro porridge salato fit con le verdure che preferite.  

Porridge: colazione light o il pranzo fit? 

Da una decina d’anni, da piatto povero, il porridge è tornato ad essere molto diffuso e consumato, consigliato anche da nutrizionisti e dietologi. Questo ritorno alle origini è dato dal fatto che il porridge è un piatto a base di alimenti poco processati con ottimi valori nutrizionali. L’avena è infatti un cereale a lenta digestione, ricco di betaglucani e con un basso indice glicemico, che aiuta a ridurre il colesterolo LDL e ad abbassare il livello di zuccheri nel sangue. Aggiungendo frutta o verdure, il piatto si arricchisce di vitamine, fibre e sali minerali.

Provate anche lo jok dolce, porridge esotico a base di riso.

Porridge fit salato con zucchine e parmigiano
Ingredienti
  • 240 g avena Verso Natura Bio
  • 400 ml brodo vegetale
  • 4 zucchine
  • Sale qb
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Parmigiano qb
Preparazione
Not given

Tagliare le zucchine a cubetti e cuocerle per circa 5 minuti nel brodo precedentemente orinato a bollore. 

Not given

Dopodiché aggiungere un pizzico di sale e l’avena. 

Not given

Cuocere finché l’avena non ha assorbito tutto il brodo. Mantecare con il parmigiano e un giro d’olio e servire. 

il benessere a tavola
Mangiare frutta a colazione: perché fa bene

Perché mangiare frutta a colazione fa bene? Scopriamo insieme l'importanza della prima colazione e quali benefici porta scegliere la frutta.

Contenuti preferiti