Esci

Riso venere al cardamomo con cavolo viola in due consistenze e mazzancolle al vino

Preferiti
Condividi
Riso venere al cardamomo con cavolo viola in due consistenze e mazzancolle al vino

Il riso venere e un riso molto aromatico che si sposa benissimo con i sapori e le consistenze della verdure di stagione. D'inverno riso venere e cavolo viola son...

  • 20 min
  • 40 min
  • 0 pers.
  • Media

Ingredienti

Ingredienti per il riso venere al cavolo viola:

  • 280 gr di riso venere integrale
  • 300 gr di patate rosse
  • 400 gr di cavolo viola
  • 6 baccelli di cardamono
  • 12 code di mazzancolle
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • il succo di 1 limone
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • zucchero semolato
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • olio extravergine di oliva germogli di menta 

Procedimento

Not given

Step 1

  • Tagliate finemente 100g di cavolo viola e mettetelo a marinare per un paio d'ore
  • Not given

    Step 2

  • Fate cuocere 300g di cavolo viola con patate e sale.
  • Not given

    Step 3

  • Frullate il cavolo viola con le patate.
  • Not given

    Step 4

  • Setacciate con un colino a maglie fini la vellutata di cavolo viola e patate.
  • Not given

    Step 5

  • Mettete a bollire il cavolo viola in abbondante acqua salata
  • Not given

    Step 6

  • Scottate le mazzancolle in una padella ben calda
  • Salva ricetta

    Approfondisci

    Il riso venere e un riso molto aromatico che si sposa benissimo con i sapori e le consistenze della verdure di stagione. D'inverno riso venere e cavolo viola sono un'accoppiata vincente. Sia per combinazione di sapori che di colori. Proprio a partire da questo abbinamento abbiamo pensato di creare un piatto un po' diverso a base di questi due ingredienti. Un primo piatto goloso ed elegante che fosse perfetto sia per una cena tra amici che come ricetta per una cena romantica. Lo chef Marcello Valentino ha reinventato il riso venere trasformandolo in un sofisticato riso venere con cavolo viola in due consistenze accompagnato da mazzancolle al vino. Vediamo insieme come prepararlo.

    Se vi piace l'uso creativo del cavolo venere provate:
    il nigiri con riso venere e ventresca di tonno
    gli spiedini di capesante su timballo di riso venere

    Cucinare il cavolo viola in due consistenze

    Come abbiamo detto all'inizio in questa ricetta, il cavolo viola viene preparato in due consistenze diverse per accompagnare il riso venere. La prima preparazione di cavolo viola che andiamo a utilizzare per questo primo piatto ricercato e un cavolo viola marinato. Tagliate finemente al coltello 100g circa di cavolo viola. Una volta che avete tagliato il cavolo, mettetelo in una ciotola o anche in grande sacchetto per surgelati. Meglio se a chiusura ermetica. Versate sale, aceto di vino bianco, olio extra vergine d'oliva, zucchero e succo di limone. Chiudete il sacchetto, o sigillate la ciotola con della pellicola, e lasciate marinare il cavolo viola per un paio d'ore in frigorifero. Gli altri 300g di cavolo viola andremo a bollirli in un paio di litri d'acqua con 300g di patate rosse e il sale. Una volta portato tutto a cottura, gli ingredienti andranno frullati con un frullatore a immersione per creare la vellutata che fara da base al nostro piatto.

    Come cuocere il riso venere

    Prima di cuocere il riso venere, la prima cosa che dovete fare e sciacquarlo abbondantemente sotto acqua fredda corrente. Mettete il riso in un colino a maglie fini e sciacquatelo bene. Una volta che avrete lavato il riso sarebbe meglio lasciarlo in ammollo in acqua fredda per circa 1 ora, 1 ora e mezza prima di iniziare la cottura. Ci sono diversi modi per cucinare il riso venere. Per questa ricetta lo chef Valentino ha scelto di far bollire il riso in abbondante acqua bollente salata. Serviranno circa 1 litro e mezzo di acqua per 100 grammi di riso per evitare che si formino grumi durante la cottura. Tuffate il riso nell'acqua e aspettate che riprenda il bollore. Da questo momento ci vorranno circa 30 minuti perche il riso risulti cotto. Assaggiate il riso venere e in caso fosse ancora al dente, lasciatelo cuocere per altri 5 minuti. I tempi di cottura variano a seconda del prodotto e del tempo di ammollo prima della cottura.

    Ricette simili

    Video loading placeholder
    Minestre e Zuppe
    Riso al latte
    Biscottini di risoalt
    Dolci e Dessert
    Biscottini di riso
    Ricette simili
    Video loading placeholder
    Minestre e Zuppe
    Riso al latte
    Biscottini di risoalt
    Dolci e Dessert
    Biscottini di riso

    Contenuti preferiti