Esci

Spaghetti di zucchine e gamberi: un delicato primo piatto

Preferiti
Condividi
Spaghetti di zucchine e gamberi

Oggi vi proponiamo un delicato primo piatto a base di zucchine e gamberi, facile da preparare e dal sapore unico. Spaghetti di zucchine e gamberi è la ricetta perfetta per gustare la dolcezza delle zucchine abb...

  • 30 min
  • 5 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 200 g gamberi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di menta
  • Succo di 1 lime
  • Olio
  • Sale
  • Peperoncino
 

Spaghetti di zucchine e gamberi

Not given

Step 1

Con l’aiuto di un’affettatrice a spirale tagliate le zucchine in modo da ricavare degli spaghetti poi mettetele in una boule e conditele con olio e un pizzico di sale

Not given

Step 2

Pulite i gamberi e metteteli in una padella con uno spicchio d’aglio, un filo d’olio e fateli saltare a fiamma vivace per 2-3 minuti, regolate di sale e teneteli da parte.

Not given

Step 3

In un frullatore mettete alcune foglie di menta insieme al succo di lime e frullate con olio a filo fino ad ottenere una crema, aggiungete la crema al boule con le zucchine, infine impiattate mettendo le zucchine a forma di nido e aggiungendo sopra i gamberi e il peperoncino.

Aggiungi la ricetta tra le tue preferite

Spaghetti di zucchine e gamberi, golosi spaghetti vegetali

Oggi vi proponiamo un delicato primo piatto a base di zucchine e gamberi, facile da preparare e dal sapore unico. Spaghetti di zucchine e gamberi è la ricetta perfetta per gustare la dolcezza delle zucchine abbinate ai gamberi, un primo piatto genuino e fresco, ideale per un pranzo ma anche una cena dal profumo di mare. Le zucchine protagoniste di questo piatto, tagliate in listarelle sottili diventano un’alternativa ai classici spaghetti di grano duro e abbracciano con armonia la crema di menta e lime insieme ai gamberetti. Il risultato è eccezionale, gustare i delicati spaghetti di zucchine e gamberi non vi appesantisce e nello stesso tempo vi dona l’ebbrezza dell’estate che sta per arrivare!

Ricette per abbinare le verdure al pesce:

Spaghetti di verdure: il segreto per avere più colore e salute in cucina!

Gli spaghetti di verdure sono facilissimi da preparare e sono un'alternativa perfetta per un primo piatto senza glutine. Per chi predilige piatti vegani o per chi sceglie una dieta leggera e nutriente, preparare degli “spaghetti di verdure” è una soluzione che stuzzica la fantasia in cucina e permette di dare risalto a prodotti naturali e quindi genuini. Per ottenere degli spaghetti vegetali si possono utilizzare diversi ortaggi a polpa soda: zucchine, carote, patate, bietole, oppure daikon, zucca, rape o cetrioli. Alcuni di essi però necessitano di cottura, come per esempio le patate, pertanto anche gli spaghetti da esse ottenute andranno sbollentati o saltati in padella. Il vantaggio di questa preparazione, permette di incrementare l’apporto di alimenti vegetali nella vostra dieta ed essendo spesso consumati a crudo, sfruttando al meglio i benefici delle vitamine e le loro proprietà nutrizionali.

Come ottenere un “effetto a spaghetto”

Per preparare gli spaghetti vegetali, si utilizzano utensili specifici come i tagliaverdure, ma un ”effetto a spaghetto” si può ottenere anche con un semplice coltello. Il trucco sta nel taglio , che nel caso delle zucchine o carote è necessario farlo in lungo, creando delle fette trasversali dallo spessore di circa 3 mm, come quando dovete grigliare, poi occorre fare delle striscioline, il più sottili possibile e metterle da parte in un piatto. Consigliamo di marinare con dell'olio e sale per circa 4 minuti per insaporire maggiormente i nostri ortaggi e per quelli che si anneriscano facilmente, come le carote, ricordiamo di condirle con del succo di limone.

Zucchine: verdure dolcissime per infiniti piatti

Le zucchine sono il frutto di una pianta estiva e sono un ortaggio dal sapore delicato, adatto per una dieta genuina e poco calorica. Ricche di carboidrati, lipidi e senza colesterolo, contengono molta acqua ma anche poche fibre e pertanto, risultano molto digeribili. Le zucchine, adatte per infiniti piatti sia cotti che crudi, sono amate da tutti in cucina perché facili da pulire e da adattare a moltissimi condimenti, inoltre se biologiche, quindi prodotte in maniera responsabile, diventano ancora più salutari. Infinite combinazioni per dolcissimi primi piatti di carne o pesce, accompagnate con altre verdure per contorni leggeri o secondi vegani, rese a crema per i più piccoli, le zucchine conquistano proprio tutti e sono irrinunciabili nella cucina mediterranea.

Scopri altre ricette con le zucchine:

Abbinala a

Contenuti preferiti