Esci

Polpo lessato: un secondo piatto leggero e sano

Preferiti
Condividi
Polpo lessato servito su letto di crema di zucca, in contrasto con il piatto azzurro

Avete voglia di un secondo piatto leggero e saporito, con un morbido polpo e una gustosa crema di zucca? Seguite la ricetta del nostro chef Stefano de Gregorio per preparare il polpo lessato e servirlo su un letto di ...

  • 20 min
  • 70 min
  • 4 pers.
  • Media

Ingredienti

  • 1 polpo da 1kg
  • 1 foglia di alloro
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 600g di zucca pulita
  • q.b. Scorza di limone Verso Natura Conad
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. timo
  • q.b. salsa tandori
Buccia di limone per il polpo lessato

Step 1

Portare a bollore dell’acqua, aggiungere a pezzettoni sedano, carota e cipolla e buccia di limone.

Lessare il polpo

Step 2

Privare il polpo del becco e, appena l’acqua arriva a bollore, cuocere il polpo per 40 minuti.  

Cuocere la zucca al forno

Step 3

Nel frattempo tagliare a pezzettoni la zucca e metterla su una placca da forno. Condirla con timo, olio e sale e cuocere a 180 gradi per 30 minuti circa.

Preparare la crema di zucca e salsa tandori

Step 4

Una volta cotta la zucca, frullarla con la salsa tandori e regolare di sale.  

Servire il polpo lessato con crema di zucca

Step 5

Porzionare il polpo, condirlo con olio e servire con la crema di zucca.

Salva ricetta

Approfondimento

Avete voglia di un secondo piatto leggero e saporito, con un morbido polpo e una gustosa crema di zucca? Seguite la ricetta del nostro chef Stefano de Gregorio per preparare il polpo lessato e servirlo su un letto di zucca e salsa tandori, per una cena sana e genuina.

Il polpo: come cuocerlo e ricette da provare

Il polpo è uno dei molluschi più amati nella cucina italiana, dall’antipasto al secondo, da gustare in insalata con le patate, grigliato, in carpaccio, in umido.

Per preparare il polpo bollito, bisogna seguire alcune piccole accortezze per ottenere un polpo ben cotto, morbido e non gommoso. Sfatato il mito del tappo di sughero nell’acqua di cottura, il polpo andrà preventivamente pulito, eliminando gli occhi e il becco, per poi essere messo in acqua fredda leggermente salata e cotto a bassa temperatura, lentamente, finché non sarà morbido, ma ancora sodo.

Considerate una trentina di minuti di cottura per 500 g di polpo. Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente il polpo nella sua acqua di cottura.

Una volta lessato, potete provare diverse ricette:

  1. Polpo in doppia cottura su vellutata del suo brodo
  2. Insalata di polpo e patate con olive taggiasche
  3. Polpo con crema di patate al cartoccio, pomodori arrostiti e pepe rosa

La versatilità della zucca

La zucca è un ingrediente molto versatile in cucina, adatto a tantissime ricette dolci e salate. Delicata, ricca di nutrienti e vitamine e con pochissime calorie, è un valido alleato in cucina, ottima per preparare ricette salutari ma, al tempo stesso, colorate e ricche di gusto.

Per ottenere una crema di zucca da utilizzare anche per la ricetta che vi proponiamo, potete cuocere la zucca in forno con un filo d’olio e qualche aroma, tagliata a fette e pulita bene, eliminando anche la buccia.

Quando la zucca risulterà morbida, potrete frullarla con il minipimer, aggiungendo anche un cucchiaio di salsa tandori.

Altre ricette con la zucca da provare:

  1. Tortelloni di zucca ferraresi con crema al Grana Padano DOP
  2. Parmigiana di zucca
  3. Vellutata di zucca con filetti di triglia scottata

Contenuti preferiti