Esci

Tagliata di manzo con fonduta di caciocavallo e alici del Cantabrico

Preferiti
Condividi
tagliata-di-manzo-con-fonduta-e-alici

La tagliata di manzo è da sempre sinonimo di gusto e prelibatezza. Ma cosa succede quando si fonde con Caciocavallo e alici del Mar Cantabrico? Nasce un piatto straordinario, perfetto per una cena di Natale o per un’o...

  • 15 min
  • 15 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 700 g di controfiletto di manzo
  • 250 di caciocavallo Dop Sapori & Dintorni Conad
  • 200 g di panna fresca
  • 80 g di filetti di alici del Mar Cantabrico Sapori & Idee Conad
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.
Not given

Step 1

Cuocere il controfiletto su una bistecchiere rovente per 4 minuti per lato, aggiungere le erbe aromatiche per insaporire. Terminare la cottura e far riposare la carne.

Not given

Step 2

Per la fonduta, tagliare finemente il caciocavallo.

Not given

Step 3

Scaldare la panna fresca in un pentolino, aggiungere il caciocavallo e mescolare fino a che il formaggio non si è sciolto.

Not given

Step 4

Scaldare la panna fresca in un pentolino, aggiungere il caciocavallo e mescolare fino a che il formaggio non si è sciolto.

Salva ricetta

Approfondimenti

La tagliata di manzo è da sempre sinonimo di gusto e prelibatezza. Ma cosa succede quando si fonde con Caciocavallo e alici del Mar Cantabrico? Nasce un piatto straordinario, perfetto per una cena di Natale o per un’occasione speciale.

La tagliata di controfiletto di manzo

Partiamo dalla protagonista: la tagliata di controfiletto di manzo. Cuocerla non è complicato, basta seguire le giuste accortezze per ottenere una tagliata morbida e succulenta. Avrete bisogno solo di una bistecchiera rovente: appoggiate sopra la carne e cuocetela circa per 4 minuti per lato. Per amplificarne il sapore, aggiungete un trito di erbe aromatiche.

Alla fine della cottura, è importante farla riposare per qualche minuto, in modo che riesca a riassorbire i succhi e garantire una tenerezza ineguagliabile.

Come preparare la fonduta di Caciocavallo

La fonduta di caciocavallo è una salsa cremosa e saporita, che si sposa perfettamente con la tagliata di manzo.

Riconoscibile dalla forma ovale nella parte inferiore e dalla piccola porzione tondeggiante all’estremità, il caciocavallo è uno dei formaggi a pasta filata più antichi che si producano in tutta la penisola. Per preparare la fonduta, vi basterà scaldare un po’ di panna, scioglierci dentro il caciocavallo e poi frullare il tutto in modo da ottenere una salsa spumosa.

Ad aggiungere un tocco di sapidità al piatto sono infine i filetti di alici del Mar Cantabrico, che donano al piatto un tocco di sapidità e aromaticità.

Contenuti preferiti