Antipasto vegan di verdure in tempura con maionese al wasabi e allo yuzu

Antipasto vegan di verdure in tempura con maionese al wasabi e allo yuzu
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone ha realizzato l'antipasto vegan di verdure in tempura con maionese al wasabi e allo yuzu, un piatto d'autore, caldo, avvolgente, in pieno stile oriental-chic, ideale per tutti i palati, per stupire i propri commensali, nei giorni speciali. Il condimento, la tradizionale dipping sauce, seppur in pieno stile vegan, richiama i concetti orientali con l'uso del wasabi e dello yuzu.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
per le verdure:
  • 300 g di peperoni gialli
  • 300 g di peperoni rossi
  • 10 carote
  • 4 melanzane lunghe
  • 10 zucchine
  • 4 cipolle Ramate di Montoro
  • germogli di pisellini freschi

per la tempura:
  • 4 cucchiai di farina di riso
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 150 ml di acqua minerale gasata freddissima
  • ghiaccio

per la maionese vegan:
  • 100 ml di latte di soia
  • 2 tazzine di succo di yuzu
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di senape
  • 150 g di olio di mais
  • wasabi in crema

per la frittura:
  • olio di semi di soia
  1. Per preparare l’antipasto vegan di verdure in tempura con maionese al wasabi e allo yuzu, affettare tutte le verdure a bastoncini regolari e le cipolle a rondelle.
  2. Unire le due farine in una ciotola freddissima con l'acqua minerale gasata per formare una pastella non molto densa, tenerla in frigo fino al momento di friggere.
  3. Disporre tutti gli ingredienti per la maionese nel minipimer tranne l'olio, che va unito a filo, cominciare a montare la maionese con un movimento verticale.
  4. Tuffare le verdure nell'olio di semi di soia bollente, dopo averle pastellate poco per volta.
  5. Servire la tempura caldissima aggiungendo nel piatto la maionese con la sac à poche, decorare con i germogli di pisellini dolci. L’antipasto vegan di verdure in tempura con maionese al wasabi e allo yuzu è pronto per essere servito!
Sigla.com - Internet Partner