Arancini allo stoccafisso di Norvegia

Arancini allo stoccafisso di Norvegia
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Ricetta proposta e realizzata dallo chef Simone Rugiati per Norge

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza crostacei Senza crostacei
  • 200 g  stoccafisso di Norvegia già ammollato
  • 200 g  riso
  • 300 g  piselli freschi
  • 70 g  formaggio stagionato
  • 100 ml  vino bianco
  • 1 spicchio  aglio
  • 10  pomodorini
  • 2 uova
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale
  • pangrattato
  • farina
  • olio evo
  • olio per frittura
  • sale e pepe
  1. Lavare bene lo stoccafisso e tagliarlo in piccoli pezzi.
  2. In un tegame mettere l'olio evo, l'aglio e lo stoccafisso. Una volta che il tutto è rosolato bene, togliere l'aglio e sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco
  3. Dopo 10 minuti aggiungere i pomodorini tagliati a metà e i piselli, portare a fine cottura e lasciare raffreddare
  4. Mettere in un tegame un filo d'olio e lo scalogno tritato finemente, far tostare il riso e bagnare con il brodo caldo fino a 3/4 della cottura. Mantecare con il formaggio e farlo raffreddare.
  5. Una volta freddo, formare gli arancini con all'interno lo stoccafisso, pressare bene e passare prima nella farina poi nell'uovo e infine nel pangrattato, fare riposare per un’ora nel frigo, friggere in abbondante olio di semi e servirli caldi.
  6. Antonello Maietta, presidente dell’Associazione Italiana Sommelier, per accompagnare l'arancino di stoccafisso consiglia un calice di Grillo di Sicilia.
Sigla.com - Internet Partner