Calamarata siciliana

La Sicilia è da sempre terra di produzione del grano. Conquistata dai romani, divenne il granaio dell’impero.  Anche la produzione di pasta in Sicilia ha origini molto lontane: già nel 1154 il geografo arabo Al –Idrisi racconta della produzione a Trabia degli antenati degli spaghetti.




Tipica della tradizione siciliana è la calamarata, pasta apprezzata per la sua versatilità e nota per la sua somiglianza all’anello del calamaro. La calamarata ha un’ottima tenuta di cottura, tendenza dolce e dimensioni generose. Queste caratteristiche, unitamente al particolare taglio ad anello, rendono la calamarata una pasta perfetta per un gran numero di condimenti. Noi suggeriamo l’accostamento della calamarata ai sughi della tradizione marinara e isolana. 

Perché scegliere la calamarata siciliana per i tuoi piatti? L'utilizzo di materie prime di alta qualità, la trafilatura al bronzo e l'essicazione lenta e a bassa temperatura conferiscono alla calamarata una consistenza e una tenuta alla cottura eccezionali: il suo sapore, in abbinamento con i piatti di pesce, evoca i profumi della Sicilia, i suoi colori e le sue tradizioni marinare.

La calamarata siciliana molto diffusa nella sua regione d'origine, sta ottenendo un grande successo in tutta Italia, usata anche in accompagnamento a diverse tipologie di sughi, incluso il classico ragù.

 


 

La linea Sapori&Dintorni Conad, da sempre attenta alla tutela delle eccellenze agroalimentari del territorio, annovera la calamarata siciliana nella gamma della sua ricca offerta.

Ti è venuta voglia di gustarne un buon piatto? Scopri tutte le nostre ricette con la calamarata. E buon appetito!

Sigla.com - Internet Partner