Chef Massimiliano Masuelli

Chef Massimiliano Masuelli

Massimiliano Masuelli, noto ai più come Max, ha mosso i primi passi in cucina all'età dei 15 anni, ha lavorato a Milano in diversi locali nel quartiere di Brera e dal maestro Gualtiero Marchesi ha imparato una grande manualità ai fornelli. Dal '87 affianca i genitori nel ristorante di famiglia, la celebre Trattoria Masuelli San Marco di viale Umbria, dove nacque la prestigiosa rivista La Gola e si tenne la prima riunione di Slow Food.

Una cucina regionale tradizionale ma ben curata, di ispirazione lombardo-piemontese, è alla base della proposta di Masuelli che nel 2011 è stato insignito del titolo di "Campione di riso alla milanese", uno dei piatti che lo chef prepara più volentieri. Prodotti di alta qualità - quasi ogni settimana Masuelli seleziona personalmente le materie prime e i vini del ristorante -, rispetto della stagionalità e una tradizione antica e sapiente (lo chef è di terza generazione) sono le chiavi del suo successo.

Quando non è in trattoria, Max per ricaricare le energie ama, a seconda della stagione, sciare o andare in barca a vela.

Sigla.com - Internet Partner