Fagottini ripieni al formaggio Piave con salsa di lattuga e crema di Grana Padano DOP

Fagottini ripieni al formaggio Piave con salsa di lattuga e crema di Grana Padano DOP
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Antonio Corrado realizza un primo piatto facile e appetitoso: i fagottini ripieni al formaggio Piave con salsa di lattuga e crema di Grana Padano DOP. Per questa ricetta lo chef ha scelto di utilizzare il Grana Padano DOP con oltre 16 mesi di stagionatura per il suo sapore deciso.

Consiglio dello chef
Per far si che il colore della salsa di lattuga rimanga verde brillante, fare in modo che si raffreddi velocemente mettendola nel congelatore.

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
per i fagottini:
  • 200 g di farina
  • 3 uova
  • 400 ml di latte
  • sale
  • burro
per il ripieno:
  • 400 g di formaggio Piave grattugiato
  • 300 g di ricotta mista (latte di mucca e latte di pecora)
per la salsa:
  • 200 g di Grana Padano DOP oltre 16 mesi
  • 150 g di farina
  • 50 g di burro
  • 500 ml di latte
  • 1 lattuga
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • 8 pomodorini
per guarnire:
  • erba cipollina sbollentata
  1. Per realizzare i fagottini ripieni al formaggio Piave con salsa di lattuga e crema di Grana Padano DOP, cominciare con la preparazione dell’impasto delle crêpes, mettendo in un contenitore per frullatore a immersione le uova, la farina, un generoso pizzico di sale e il latte. Con un frullatore a immersione amalgamare tutti gli ingredienti e far riposare il composto ottenuto in frigorifero.
  2. In una ciotola mettere la ricotta, il formaggio Piave grattugiato, un po’ di pepe e un pizzico di sale. Amalgamare il tutto con l’aiuto di una forchetta e farlo riposare in frigorifero.
  3. In una pentola far riscaldare il latte e in un altro tegame preparare un mix di burro e farina fino a ottenere il roux. Una volta che il composto avrà raggiunto la giusta consistenza, aggiungere in Grana Padano, farlo sciogliere e allontanare la pentola dal fuoco.
  4. Prendere le foglie esterne della lattuga e tritarle grossolanamente. In una padella scaldare l’olio extravergine di oliva con un pizzico di sale e unire la lattuga e, quando sarà ben stufata, trasferirla in un bicchiere per frullatore a immersione. Aggiungere pochissima acqua e frullare e fare in modo che il composto si raffreddi velocemente mettendolo nel congelatore.
  5. Ungere un’altra padella con il burro inserito in un foglio di carta da cucina (aiuterà a diminuire il grasso) e metterla sul fuoco. Togliere l’impasto delle crêpes dal frigorifero e, con l’aiuto di un mestolo, versare parte del composto in padella e, con movimenti circolari, stenderlo dal centro verso la parte più esterna della padella. Far colorare la crêpes da entrambi i lati e, una volta pronta, metterla su un piatto. Ripetere l’operazione con il resto dell’impasto.
  6. Prendere le crêpes e stenderle su un piano, porre al centro il composto di ricotta e formaggio Piave, chiuderle creando un fagottino fissandole con un filo di erba cipollina. Ricoprire una teglia con carta da forno e adagiarvi sopra i fagottini. Infornare a una temperatura di 180-200°C circa.
  7. Preparare una concassea tagliando in quattro parti i pomodorini, privandoli dei semi e, se gradito, della pelle. Una volta cotti, sfornare i fagottini.
  8. Impiattare mettendo alla base la salsa di lattuga con l’aiuto di un coppa pasta. Adagiare sopra il fagottino in posizione decentrata rispetto alla salsa, nappare con la crema di Grana Padano e completare con la concassea di pomodoro. I fagottini ripieni al formaggio Piave con salsa di lattuga e crema di Grana Padano DOP sono pronti per essere serviti!
Sigla.com - Internet Partner