Finocchi gratinati al forno con castelmagno Dop e besciamella

Finocchi gratinati al forno con castelmagno Dop e besciamella
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Finocchi gratinati al forno con castelmagno Dop e besciamella, sono il secondo piatto proposto dallo chef Marco Talamini. Facili da preparare, i finocchi vengono arricchiti di gusto grazie alla besciamella e al tocco di sapore dato dal castelamagno Dop grattugiato. La ricetta è semplice, e viene tutto più buono se preparate la besciamella a casa. E se preferite cucinare un menu light, potete rinunciare alla besciamella e aggiungere alla panatura dei finocchi delle nocciole tritate e del parmigiano reggiano grattugiato... ma chi ve lo fa fare? I finocchi gratinati sono un secondo piatto completo e nutriente, economico e veloce. Con la loro crosticina di besciamella croccante, sono un perfetto comfort food, caldo e rassicurante, da preparare nelle sere in cui hai bisogno di qualche coccola in più!

Cosa fare con le parti che scartate per i finocchi gratinati?

Hai pulito i tuoi finocchi per gratinarli e ti ritrovi con gambi e scorza esterna sul tagliere? Non buttare via niente: non sono di certo scarti! Ci sono molti modi per riutilizzarli per le tue ricette in cucina. Con i gambi e la scorza, ad esempio, puoi cucinare un’ottima vellutata di finocchi, aggiungendo le verdure che preferisci o anche solo porri, patate, brodo vegetale, sale e pepe. Con il ciuffo del finocchio fresco, invece, puoi insaporire il minestrone dopo averlo tritato; oppure puoi usarlo in sostituzione del finocchietto; o ancora, pestarlo con pinoli, formaggio, sale pepe e olio per un pesto alternativo.

I finocchi sono una verdura dal sapore fresco e aromatico e, come già detto, si prestano a numerose ricette sia a crudo, che cotti. Questo ortaggio viene utilizzato molto anche in caso di regimi dietetici ipocalorici o disintossicanti. Per preparare un’insalata a crudo velocissima basta mondare i finocchi, lavarli e asciugarli bene, tagliarli sottilissimi e metterli in una insalatiera. Ora, conditeli con sale, pepe, limone, prezzemolo, olio, mescolate e servite. Oppure, potete usare la salsa di soia per condire i finocchi. Per cuocerli al vapore rapidamente,invece, metterli al microonde con qualche cucchiaio d’acqua e lasciate che scaldino per alcuni minuti a 600 watt. Controllate spesso la cottura e lasciateli finché non risultano morbidi.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      
Ingredienti per quattro persone:
  • 500 ml di besciamella
  • 6 finocchi 
  • 100 g di Castelmagno Dop Sapori&Dintorni grattuggiato
  • burro
  • sale 
  • pepe
Procedimento per fare i finocchi gratinati:
  1. Per i finocchi gratinati al forno con castelmagno Dop, preparare la besciamella e farla addensare fino a ottenere una salsa compatta e omogenea.
  2. Nel frattempo, pulire i finocchi eliminando le cime e le foglie esterne e tagliarli in fette spesse. Tuffare i finocchi in abbondante acqua bollente salata e lessarli per una decina di minuti; quindi scolare i finocchi e farli dorare in una padella antiaderente per altri 10 minuti con il burro.
  3. Ungere poi una pirofila, adagiare sulla base i finocchi, salare e pepare e coprirli con la besciamella e il Castelmagno Dop grattuggiato. Cuocere i finocchi a forno preriscaldato a 200 C°, per circa 20-25 minuti.
  4. Una volta che si sarà formata la crosta dorata sulla superficie, i finocchi saranno pronti per essere serviti e gustati.
 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza lattosio Senza lattosio
Sigla.com - Internet Partner