Gewürztraminer

Termeno, piccolo centro collinare situato ai piedi delle alte vette dolomitiche dell'Alto Adige, oltre che per le sue bellezze naturali e per gli incomparabili panorami che caratterizzano i suoi dintorni, è famoso per aver legato il proprio nome a quello di uno dei più celebrati vitigni autoctoni italiani: il traminer aromatico, meglio conosciuto come Gewürztraminer.

Questo vitigno di origine asiatica, molto diffuso anche in Francia, si e sviluppato nei secoli in una delle più belle ed assolate zone dell'Italia settentrionale, nei pressi di Bolzano, sulle dolci alture che circondano il lago di Caldaro.
Il microclima assolutamente unico di questa zona gode della benefica influenza dei freddi venti provenienti dalle alpi che si incontrano con l'aria più mite della vallata. Il lago di Caldaro, il più caldo dei laghi alpini, è da tempo immemorabile circondato dai vigneti, segno evidente che questa coltura ha trovato da sempre un clima a essa favorevole. Inoltre i terreni calcareo argillosi che caratterizzano questo territorio rappresentano una dimora eccezionale per la vite, la cui presenza contraddistingue ed abbellisce il paesaggio.

La morbidezza e i profumi del Gewürztraminer regalano al vino che da esso trae origine, caratteristiche uniche e inimitabili: il colore giallo intenso e i suoi riflessi dorati raccontano già alla vista il caleidoscopico aroma che lo contraddistingue; frutti esotici, fiori, agrumi, rosa, menta piperita, pepe, chiodi di garofano.
La degustazione del Gewürztraminer scatena una infinita serie di fragranze che conquistano indistintamente esperti e neofiti. Il Gewürztraminer è un vino che può accompagnare tutto il pasto, a partire dall'aperitivo, ed è insuperabile se abbinato a formaggi saporiti e piatti di pesce.

Ti consigliamo: Gewürztraminer Trentino D.O.C. Costalta (CONAD)

Sigla.com - Internet Partner