Risotto con gamberi di Santa Barbara, fave e corallo

Risotto con gamberi di Santa Barbara, fave e corallo
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Ricetta per San Valentino proposta e realizzata dallo chef Stefano Samson per riso Gallo.

 www.chicchiricchi.com

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
  • 240 g di riso Riserva Gallo Vialone Nano
  • 4 gamberi di Santa Barbara con le uova
  • 60 g di fave
  • 2 scalogni tritati
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 60 g di burro
  • 100 g d'olio di oliva
  • 1 ciuffo di basilico fresco
  • brodo bollente di pollo
  • 40 g di corallo


  1. Dividere a metà gli scampi nel guscio e marinare in olio d'oliva. Saltare brevemente a fuoco vivo in una padella. Separare gli scampi dalle uova. Lessare le fave.
  2. Aggiungere il riso e cuocerlo dosando lentamente il brodo di pollo bollente. A metà cottura, aggiungere le fave. Salare e pepare. Mantecare con burro e parmigiano reggiano.
  3. Impiattare adagiando il risotto all'interno di uno stampino cilindrico. Rimuovere lo stampo e aggiungere gli scampi. Decorare il piatto con il corallo e il basilico fresco.
Sigla.com - Internet Partner