Sandwich di fassone piemontese al teriyaki

Sandwich di fassone piemontese al teriyaki
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il food blogger Iannaccone propone un sandwich di fassone piemontese al teriyaki. Il risultato può essere straordinario se siamo capaci di unire fantasia, tecnica, studio meticoloso delle materie prime, in questo caso eccellenti, uniche nel loro genere: dalla fassone piemontese delle langhe di Cuneo, protagonista, fino al pomodoro costoluto invernale delle colline siciliane, lo straordinario cuore di bue. Il condimento è una salsa di soia dolce della cucina giapponese, il famoso teriyaki, che rende ancora più speciale una carne straordinaria all'insegna del grande made in Italy.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Alto . Prezzo: Alto

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1 kg di filetto di fassone piemontese
  • 1 kg di pane in cassetta per sandwich, integrale
  • 3 cucchiai di olio essenziale di sesamo
  • 100 ml di salsa di soia chiara
  • 100 ml di mirin
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di aceto di balsamico di Modena
  • 5 carote
  • 100 g di daikon fresco
  • 300 g di pomodoro costoluto cuore di bue o in alternativa un buon pomodoro da insalata non troppo maturo
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d'oliva
  • acqua
  • 30 g di semi di sesamo bianchi
  • misticanza fresca

 

  1. Per preparare il sandwich di fassone piemontese al teriyaki, preparare la teriyaki, portando a bollore la salsa di soia, unita a freddo e amalgamare, a mò di dressing, con il mirin. Unire lo zucchero di canna e lasciarlo sciogliere a fiamma molto bassa. Far raffreddare completamente il composto.
  2. Mettere a marinare le fette di fassona nella salsa di soia dolce. Lasciare al coperto per almeno 2 ore, scolare la carne dalla marinatura e tagliarla a straccetti.
  3. Tostare i semi di sesamo in una padella calda finché non sprigionano i loro olii essenziali. Non devono bruciare ma leggermente colorare. Pulire le fette di pane dalla corteccia. Tostare le fette di pane fino a far prendere loro leggermente colore.
  4. Lavare i pomodori e metterli ad asciugare. Tagliare la carota e il daikon a julienne, affettare i cetriolini sottaceto. Lavare delicatamente l’insalata e farla scolare.
  5. Ungere un’ampia padella anti-aderente con l’olio essenziale di sesamo. Cominciare a far rosolare la fassona tagliata a straccetti. Aggiungere verso metà del percorso tre cucchiai di teriyaki marinade per ogni preparazione.Il sandwich di fassone al teryiaki è pronto per essere servito.
  6. Far ridurre della metà il resto della marinatura. Lasciare che si finisca di addensare a fiamma spenta fino a caramellarsi. Comporre i sandwich, nel primo strato mettere una fetta di pane tostata, pomodoro sottile, cetriolini, straccetti di fassona con salsa teriyaki e sesamo tostato.Nel secondo strato porre una fetta di pane, insalata, fassona con salsa teriyaki, sesamo tostato, carote e daikon. Aggiungere una nota di aceto balsamico finale sulla carne insieme alla salsa teriyaki. Aggiungere quache foglia di misticanza fresca come rughetta e mizuna verde. Richiudere con una nuova fetta di pane. Tenere fermo il sandwich, affettarlo diagonalmente e poi inserire uno stuzzicadenti in ognuno dei due sandwich. Il piatto è pronto per essere servito.
Sigla.com - Internet Partner