Sformatini di zucchine con fonduta di provolone dolce Valpadana Dop e coppa piacentina

Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Appetitosa e semplice da realizzare, la ricetta degli sformatini di zucchine con fonduta di provolone dolce Valpadana Dop e coppa piacentina è perfetta per cominciare una cena in cui il gusto fa da protagonista. Gli ingredienti, abbinati con sapienza, offrono un'escalation di sapori che variano dai toni dolci delle zucchine a quelli più decisi della coppa piacentina. Piacevolissima è la morbidezza della fonduta di provolone che conferice delicatezza ed equilibrio a questo piatto davvero irresistibile. Buon appetito!

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Emilia-Romagna . Difficoltà: Media . Calorie: Alto . Prezzo: Basso
Per lo sformatino:
  • 500 g di zucchine verdi
  • 200 g di patate lessate e schiacciate
  • 100 g di parmigiano reggiano DOP Sapori&Dintorni Conad grattugiato
  • 1/2 l di besciamella densa
  • 4 tuorli d'uovo
  • 1 spicchio di aglio in camicia
  • sale e pepe nero
  • olio extravergine di oliva

Per la fonduta:
  • 300 g di provolone dolce Valpadana DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 250 g di panna fresca
  • 100 g di latte
  • 30 g di burro

Per la composizione:
  • 200 g di coppa piacentina DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 1 bicchiere di Gutturnio dei Colli Piacentini DOC
  • 6 pomodorini
  • 6 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  1. Per realizzare la ricetta degli sformatini di zucchine con fonduta di provolone dolce Valpadana Dop e coppa piacentina iniziare preparando lo sformatino: separata la parte verde dal corpo delle zucchine tagliarla a mezzaluna e trifolare con olio extravergine di oliva e un spicchio di aglio, insaporendo con un pizzico di sale e uno di pepe.
  2. Unire quindi alle zucchine trifolate le patate schiacciate, la besciamella calda, il parmigiano reggiano grattugiato, i tuorli d 'uovo, regolando di sale e pepe.
  3. Imburrare gli stampini spolverizzando con il pane grattugiato. Riempire ogni stampino con il composto e infornare a 175°C per 20 minuti.
  4. Per la preparazione della fonduta che andrà a completare la ricetta degli sformatini di zucchine con fonduta di provolone dolce Valpadana Dop e coppa piacentina: tagliare a dadolini il provolone dolce Valpadano e riscaldare il latte con la panna. Inserire il tutto in una bastardella riscaldata a bagnomaria avendo cura di far sciogliere il formaggio mescolando con una frusta. Aggiungere infine il burro e continuare a mescolare. Tenere in caldo la fonduta prestando attenzione a muoverla sempre onde evitare che si rapprenda.
  5. Infornare i pomodorini a 120°C per 1 ora insaporendo con un filo d'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e uno di pepe. Conservare in caldo.
  6. Tagliare la coppa piacentina a fiammiferi, rosolarla con poco olio extravergine di oliva e bagnare con il gutturnio facendo evaporare.
  7. Comporre il piatto mettendo la fonduta a specchio, sopra lo sformatino, i fiammiferi di Coppa Piacentina e come guarnizione i pomodorini passati al forno con le foglioline di basilico. La ricetta degli sformatini di zucchine con fonduta di provolone dolce Valpadana Dop e coppa piacentina è pronta per essere gustata! Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner