Succhi e centrifughe per il detox invernale

L’autunno è cominciato e l’inverno è alle porte, inizia la stagione ideale per prendersi un momento detox. Detossinare il nostro corpo lo aiuta a liberarsi dei radicali liberi, ringiovanisce la pelle e aiuta l’apparato digerente a funzionare meglio, oltre a stimolare fegato e reni. L’inverno è una stagione in cui fisiologicamente siamo portati a mangiare di più, il nostro corpo ha una temperatura interna da mantenere e richiede un maggiore consumo di energia quando il clima è freddo. Mangiare di più però dà un carico maggiore di lavoro al nostro apparato digerente, e toglie energia ad altre funzioni fondamentali come il sistema immunitario. Cosa che ci rende più vulnerabili alle malattie. Un programma detox invernale, anche in vista dei bagordi delle feste, ci potrebbe aiutare a dare una sferzata di energia all’organismo, a stare in salute e in forma. Non c’è bisogno sempre di aspettare l’estate per essere al meglio. Ecco qualche consiglio per ottenere dei risultati visibili:

  1. Indossa vestiti caldi sia fuori che dentro la tua casa. Lana e cotone organico sono le scelte migliori perché permettono alla pelle di respirare ed eliminare le tossine.
  2. Quando sei in casa, indossa i calzini o delle pantofole, fanno una grande differenza per tenere il corpo al caldo.
  3. Fai bagni tiepidi, o lunghe docce calde in alternativa.
  4. Bevi molti infusi d’erbe caldi.
  5. Se è possibile fai qualche sauna. Aiuta molto il corpo a liberarsi delle tossine.
  6. Mangia molte verdure, smoothies e centrifughe la mattina, zuppe e creme calde la sera.
  7. Abbiamo detto di stare al caldo, ma ogni tanto bisogna dare un po' di energia all’organismo con sbalzi termici che diano uno shock al sistema e aiutino ad attivare la detossinizzazione. Dopo la sauna, mettetevi nella vasca di reazione, è un gesto che fa benissimo anche alla circolazione. Potete farlo anche a casa facendo una doccia calda e alternandola con momenti di getti freddi.
  8. Cerca di eliminare per qualche giorno alcol, caffeina e zuccheri raffinati.
 
 

Come abbiamo detto, succhi e smoothies aiutano tantissimo ad assumere le quantità di frutta e verdura necessarie per fare un pieno di vitamine e aiutare il nostro sistema immunitario. Ecco qualche ricetta per affrontare l’inverno facendo il pieno di salute.

 

1. LIMONE E ZENZERO


Ingredienti:
  • Succo e polpa di 2 limoni
  • 2 cucchiai di succo di radice di zenzero
  • acqua calda
  • 1 cucchiaio di miele
Procedimento:
Unisci il succo del limone, la radice di zenzero e l’acqua calda, poi aggiungi il miele e mescola finchè non si sarà sciolto.

Benefici:
Il limone aiuta la digestione, purifica il sangue dalle tossine, riduce le infiammazioni articolari e combatte i radicali liberi. La vitamina C che contiene allontana raffreddori e influenze. La radice di zenzero è perfetta per combattere la nausea ed è amica del nostro sistema immunitario.

 

2. Radici e menta


Ingredienti
  • 1 barbabietola tagliata a metà
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano con le foglie
  • 1 mela Fuji tagliata in quarti
  • una manciata di prezzemolo
  • 2 foglie di menta
Procedimento:
In una centrifuga ricavate il succo di barbabietola, carote, sedano, mela e prezzemolo. Tritate finemente le foglie di menta con mortaio e pestello prima di aggiungerle alla centrifuga.

Benefici:
Questa centrifuga è un concentrato di vitamine e antiossidanti, stimola la digestione, aiuta il lavoro dei reni e abbassa la pressione sanguigna.

 

3. Smoothie ananas e foglie verdi


Ingredienti:
  • una manciata di foglie di cavolo riccio
  • una manciata di spinaci
  • ½ ananas pulito dalla parte centrale e tagliato a fette
  • frutti di bosco
  • latte di cocco
  • 4 cubetti di ghiaccio
  • 2 gocce di estratto di mandorla
Procedimento:
Frulla tutti gli ingredienti insieme, aggiungendo per ultimo il latte di cocco regolando la consistenza che vuoi ottenere.

Benefici:
la presenza dell’ananas bilancia il cavolo riccio e le mandorle, dandovi una nota dolce senza aggiungere zuccheri. Le proteine, fibre, vitamina A, C, K, folati e acidi grassi contenuti nel cavolo, più gli antiossidanti dei frutti di bosco fanno di questo smoothie un vero concentrato di energia e salute.

 

4. Chia e frutti di bosco


Ingredienti:
  • 1 mela Fuji tagliata in quarti
  • qualche foglia di cavolo riccio
  • 5 foglie di basilico
  • frutti di bosco misti
  • un bicchiere di succo di melograno
  • 2 cucchiai di semi di chia
Procedimento:
Mettete nell’estrattore la mela, le foglie di cavolo, il basilico e i frutti di bosco. Una volta ricavato il succo unite il melograno e i semi di chia. Mescolate bene prima di servire.

Benefici:
Questo estratto è incredibilmente ricco di antiossidanti naturali, perfetto per controllare i livelli di glucosio nel sangue e il colesterolo anche perché pieno di fibre, vitamina C e K, acido folico e magnesio.

 

5. Cannella e cardamomo in verde


Ingredienti:
  • ½ pera
  • un pizzico di cannella
  • un pizzico di cardamomo in polvere
  • mezzo bicchiere di acqua di cocco
  • foglie di spinaci
  • 3 gambi di sedano
Procedimento:
Metti gli spinaci con il sedano e la pera nell’estrattore e ricavane un succo. Poi unisci l’acqua di cocco, la cannella e il cardamomo. Mescola bene prima di servire.

Benefici:
Le spezie come la cannella e il cardamomo aiutano la termoregolazione del corpo e sono un incredibile alleato per far fronte agli sbalzi di temperatura del clima invernale.
 
 

Sigla.com - Internet Partner