Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 5
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Alto

Video ricette per realizzare il cappuccino di Grana Padano DOP, una ricetta originale e divertente, per stupire i vostri ospiti con un antipasto davvero unico, come unico è il suo ingrediente principale il Grana Padano, un prodotto tipico che tiene alto il nome del Made in Italy in tutto il mondo. Lo chef Giuseppe Ricchebuono, del ristorante Il Vescovado di Noli, consiglia la ricetta del cappuccino di Grana Padano DOPcome antipasto di un menu a base di carne, per valorizzare al meglio l'ingrediente principe di questo piatto, il Grana Padano. Un piatto freschissimo, condito sul finale con una macinata di pepe fresco e una fogliolina di maggiorana, da abbinare anche a un gustoso millefoglie di Grana e melanzane.




COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 200 g di Grana Padano DOP
  • 400 g di latte
  • 200 g di panna
  • pepe di Sichuan
preparazione
  1. Per preparare il cappuccino di Grana Padano DOP, versare il latte in una casseruola e portare a ebollizione.
  2. Non appena il latte bolle, spostare la casseruola dal fuoco e aggiungere il Grana Padano e amalgamare con una frusta. A questo punto, coprire la casseruola con un coperchio e lasciare riposare per circa 8 minuti.
  3. Non appena il composto a base di latte e Grana Padano si è raffreddato, passarlo al colino in modo da togliere le eventuali impurità presenti. Aggiungere la panna e mescolare in modo da rendere omogeneo il composto. Lasciare raffreddare il cappuccino di Grana Padano in frigorifero per 30 minuti.
  4. Trascorso il tempo necessario, versare il composto nel sifone, inserire le cariche e riempire le tazze con il nostro cappuccino di Grana Padano. Completare l'antipasto con un pizzico di pepe macinato fresco. Vi suggeriamo di decorare con alcune foglie di maggiorana, precedentemente lavate, in modo da dare un tocco di colore al cappuccino di Grana Padano DOP.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE