Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 4 pers.
  • Media
Un antipasto vegetariano preparato dallo chef Stefano De Gregorio che ti insegna a cucinare i carciofi in modo facile e veloce e a condirli con una morbida e saporita crema di porri e patate. Un piatto vegetariano facile da preparare, leggero perché per condire fa affidamento non sull'olio ma sulla crema di porri e le patate.

Come pulire i carciofi

Per pulire i carciofi, la cosa più semplice è fare in questo modo:
  1. Tagliare la parte finale del gambo per evitare che sia troppo dura
  2. Con un pelapatate, partendo dalla testa e andando verso il gambo, togliere la parte esterna del carciofo e, di conseguenza, ripulirlo dai filamenti
  3. A questo punto, si possono togliere le foglie esterne. Toglietene qualcheduna in più, non in meno, perché se restano foglie troppo dure si rovina la ricetta
  4. Adesso, bisogna tagliare il carciofo in due per lungo e, con un coltello spelucchino, bisognerà togliere la barbetta interna, che, a meno che non si stia pulendo una mammola romanesca, punge
  5. Per evitare che a questo punto il carciofo si annerisca, lo si può immergere in una ciotola con acqua fresca e limone
COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
  • 4 carciofi
  • 2 patate
  • 1/2 porro
  • 1 cucchiaino di wasabi
  • un rametto di timo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale 
  • pepe
preparazione
Procedimento per fare il carciofo glassato:
  1. Pulire i carciofi eliminando la parte finale del gambo, i filamenti sul gambo e la barbetta interna (tagliandolo a metà)
  2. Bollire il carciofo in acqua e limone 6/7 minuti
  3. A questo punto, rosolare il porro precedentemente affettato in una casseruola con un filo d'olio
  4. Aggiungere al porro le patate tagliate finemente 
  5. Aggiungere del brodo o dell'acqua e cuocere fino a che le patate non si saranno ammorbidite
  6. Frullare patate e porri 
  7. Passare il carciofo in padella con un rametto di timo e cuocere con uno o due cucchiai di crema di patate e porri
<li DATA-GALLERY-ITEM"17813">Pulire i carciofi</Li>

  • Pulire i carciofi
  • <li DATA-GALLERY-ITEM"17814">Bollirli in acqua e limone per poco meno di dieci minuti</li>

  • Bollirli in acqua e limone per poco meno di dieci minuti
  • <li DATA-GALLERY-ITEM"17815">Rosolare i porri e poi cuocerli con le patate e il brodo</Li>

  • Rosolare i porri e poi cuocerli con le patate e il brodo
  • <li DATA-GALLERY-ITEM"17816">Frullare il composto</Li>

  • Frullare il composto
  • <li DATA-GALLERY-ITEM"17817">Usarlo per scottare i carciofi in padella</Li>

  • Usarlo per scottare i carciofi in padella
  • <li DATA-GALLERY-ITEM"17818">Servire con un rametto di timo</Li>

  • Servire con un rametto di timo
  • SCUOLA DI CUCINA

    Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

    PUNTI D'INTERESSE

    Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

    SCOPRIRE CON SAPORIE