Esci

Crema di burrata, olio al prezzemolo e alici sott’olio

Preferiti
Condividi
Crema di burrata, olio al prezzemolo e alici sott’olio

Crema di burrata di bufala, crema di prezzemolo e filetti di alici sott'olio, ecco un antipasto che più cremoso di così non si può. Ecco una ricetta perfetta per un antipasto natalizio fatta con una morb...

  • 15 min
  • 0 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 375 g di burrata di bufala Sapori&Dintorni
  • 150 g di prezzemolo
  • 12 filetti di alici di Sicilia
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Frullate la burrata fino a ottenere un composto omogeneo. 
  2. A questo punto, sbollentate il prezzemolo in acqua salata per poi scolarlo in una ciotola con acqua e ghiaccio e frullarlo con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. 
  3. Ora setacciate il composto per ottenere un olio al prezzemolo. 
  4. Componete il piatto disponendo alla base la crema di burrata e guarnite con l’olio al prezzemolo e i filetti di alici sott’olio appena scolati.
Salva ricetta

Approfondisci

Crema di burrata di bufala, crema di prezzemolo e filetti di alici sott'olio, ecco un antipasto che più cremoso di così non si può. Ecco una ricetta perfetta per un antipasto natalizio fatta con una morbida crema di formaggio fresco, una salsa di prezzemolo e sapidi filetti di alici sott'olio. Un consiglio per renderlo anche croccante? Eccone vari.

Panature, crumble e pane croccante

Per aggiungere una parte croccante al piatto, si possono aggiungere moltissimi sapori diversi, ma la base che vi consigliamo di preparare è sempre la stessa ed è una ricetta di recupero e un ottimo modo per evitare gli sprechi in casa riutilizzando anche il pane raffermo. Ecco come prepararla:

  1. Prendete del pane e tagliatelo a tocchetti, senza stare attenti a non sbriciolarlo...anzi! 
  2. Poi scaldate una padella senza aggiungere grassi
  3. Quando sarà ben calda, aggiungetele il pane e fatelo tostare

A questo punto avete la vostra base. Potrete insaporirla aggiungendo:

  • olive taggiasche denocciolate e triturate
  • capperi dissalati e tritati
  • carciofini sott'olio tritati
  • erbe aromatiche tritate
  • sale grosso e pepe macinato
  • spezie a piacere 

Per insaporire il pangrattato appena preparato, non dovrete fare altro che unire uno o più ingredienti al pane in padella e far cuocere ancora per 3/4 minuti in modo da permettere agli ingredienti di amalgamarsi e insaporirsi a vicenda. 

Contenuti preferiti