Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso

Insalata di pere e sedano con Asiago DOP, ecco un antipasto freddo super light, leggero e delicato. La ricetta è dello chef Fabrizio Albini  e il risultato è un piatto semplice da preparare ed equilibrato sia nel gusto nei nutrienti che esalta il sapore dell'Asiago DOP, formaggio tipico veneto tutto da scoprire. Il trucco per dare un tocco gourmet alla ricetta? Ce lo consiglia lo chef che, per ottenere un effetto più originale e delicato, ha deciso di tagliare le pere a rondelle sottili con l'affettatrice o con un coltello molto affilato, senza eliminare il torsolo e la buccia.

Asiago DOP, stagionature e abbinamenti

Perfetto nelle insalate e nei piatti freschi e leggeri quanto nelle fondute con la polenta d'inverno, l'Asiago DOP è un formaggio veneto che si trova in varie versioni, a seconda del produttore che ve lo propone. Di base molto delicato, l'Asiago può avere tre tipi di stagionature (breve, media e lunga) che non superano comunque l'anno e mezzo e partono da un minimo di una quindicina di giorni. Il suo sapore va diventando mano a mano più forte e piccante, ma l'Asiago resta sempre un formaggio delicato, adatto a grandi e piccini e facile da usare in cucina. L'Asiago può essere usato per mantecare un risotto, come nel caso di questo risotto con broccolo fiolaro; può fare da crema per un uovo impanato e croccante; o accompagnare scottadito di agnello impanate e cotte al forno. Per una degustazione in piena regola, potete consumarlo al naturale, ma anche grigliarlo e abbinarlo a diversi tipi di miele e confetture. Per una ricetta semplice e velocissima, provate questo tortino con mele, speck e Asiago.

 

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 400 g di asiago Dop Sapori&Dintorni
  • 100 g di noci
  • 4 pere kaiser dell'Emilia Romagna Igp Sapori&Dintorni
  • 3 gambi di sedano
  • 2 mazzetti di rucola
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale
preparazione
  1. Per preparare l'insalata di pere con sedano e asiago pulire le pere, togliendo la pelle, e metterle in acqua e limone in modo che non si anneriscano.
  2. Nel frattempo, tagliare l'asiago e il sedano in piccoli pezzi e pulire la rucola fresca.
  3. Mettere nei piatti di portata la rucola e guarnirla con le pere affettate sottilmente, le noci leggermente sminuzzate, il sedano e l'asiago a tocchetti. Condire l'insalata di pere con sedano e asiago con olio extravergine di oliva e sale. Per un effetto più originale, tagliare le pere a rondelle sottili con l'affettatrice, senza eliminare il torsolo e la buccia. Buon appetito!
  4. Una preparazione alternativa dell'insalata di pere con sedano e asiago: asciugare bene le pere dall'acqua e limone, eliminarne la base, svuotarle e riempirle successivamente con la polpa così ricavata tagliata a pezzetti, insieme all'asiago a cubetti, il sedano e le noci. Insaporire l'insalata di pere con sedano e asiago con olio extreavergine d'oliva e sale, servondola su un letto di rucola.