Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 5
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
  • Campania
Cosa preparare con la mozzarella di bufala? Alfredo Iannaccone ci suggerisce la ricetta della spuma di mozzarella di bufala su succo di basilico, un antipasto leggero, dai sentori estivi, un'esplosione di eccellenze mediterranee fuse insieme. La mozzarella di bufala del Cilento, emulsionata con il suo latte e servita su un'acqua di basilico, viene impreziosita da petali di ravanelli profumati con aceto balsamico di Barbaresco. Un trionfo di colori che ci fa innamorare del piatto, prima ancora di assaggiarlo.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei

per la spuma di mozzarella di Bufala:

  • 500 g di mozzarella di bufala del Cilento freschissima
  • 100 ml di latte di bufala
  • pepe rosso di Sichuan macinato finissimo
  • erba cipollina tagliata finissima

per la clorofilla di basilico:

  • 20 foglie di basilico freschissimo
  • ghiaccio

per la decorazione:

  • 2 ravanelli freschi
  • 2 cucchiai di aceto balsamico di Barbaresco
  • basilico verde fresco
preparazione
  1. Per preparare la spuma di mozzarella di bufala su succo di basilico, frullare la mozzarella di bufala del Cilento tagliata a pezzetti con il latte di bufala per un tempo molto breve, per non generare calore. Lasciare, quindi, il composto nel frigorifero fino al momento di servire.
  2. In un cutter potente, frullare il basilico freschissimo con il ghiaccio, dopodichè passare il tutto al setaccio e lasciare solo la parte liquida del composto.
  3. Affettare i ravanelli con una mandolina e irrorarli con le gocce di aceto balsamico di Barbaresco.
  4. Per un impiattamento scenografico, inserire una cucchiaiata di clorofilla di basilico in un piatto boule, dopodiché aggiungere la spuma di mozzarella di bufala appena tirata fuori dal frigorifero. Infine, decorare la spuma di mozzarella di bufala su succo di basilico con il ravanello, foglie di basilico verde e foglie di basilico viola.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE