Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 120
  • 65
  • 4 pers.
  • Media
  • Medio
Non è Natale senza dolci e in questa occasione è sempre bello preparare con le proprie mani qualcosa per la famiglia. In questo caso Tiziana Colombo e chef Stefano De Gregorio consigliano di realizzare una golosa crostata di quinoa e riso con confettura di mirtilli rossi. Il bello di questa ricetta? È senza glutine e senza lattosio! Se avete queste intolleranze alimentari potete sbizzarrirvi in cucina e realizzarla. La quinoa ha un sapore intenso e per questo non sempre è gradita a tutti, ma c’è un trucco per poter attenuare il suo gusto ed è quello di aggiungere all’impasto della frolla la buccia grattugiata del limone. Perché è meglio utilizzare lo zucchero di canna? Innanzitutto perché in questo modo il dolce è perfetto anche per chi ha un’intolleranza al nichel e poi è indicato per chi ha problemi di glicemia. La confettura di mirtilli rossi fa subito Natale, grazie al suo colore rosso intenso e all'aggiunta delle stelline di pasta frolla.

Ma che cos'è la quinoa? La quinoa è una pianta erbacea originaria del Sud America, ottima fonte di proteine vegetali e di grassi insaturi, è totalmente priva di glutine e quindi particolarmente adatta ai celiaci. È indicatissima anche per le diete ipocaloriche, visto che il suo contenuto calorico è di sole 360 kcal per 100 grammi. È un ingrediente ricco soprattutto di fibre alimentari e di minerali poco diffusi, come il magnesio, che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari. Grazie alla vitamina B2 è in grado anche di ridurre la frequenza degli attacchi di emicrania. 
Si prepara tostandone i semi per qualche minuto prima di farli bollire, in modo da amplificarne il sapore. Pur non essendo un cereale può essere utilizzata nella stessa maniera: per preparare zuppe o minestre, oppure come contorno per accompagnare carne e verdure. 





 
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza latte
Ingredienti:
per la frolla:
  • 180 g di farina di quinoa o di riso
  • 75 g di amido di riso
  • 90 g di zucchero di canna bianco
  • 75 g di uova
  • 170 g di olio di riso o di vinacciolo
  • limone grattugiato q.b.
per la confettura:
  • 600 g di mirtilli rossi
  • 1 mela verde
  • 150 g di acqua
  • 60 g di sukrin
  • Il succo di 2 kefir lime
  • cannella in polvere

preparazione
Procedimento:
  1. Per realizzare la crostata di quinoa con confettura di mirtilli rossi, cominciare a preparare la pasta frolla unendo in una terrina tutti gli ingredienti e impastandoli fino a quando il composto diventerà liscio e compatto. Formare una palla, ricoprirla con della pellicola trasparente e riporla in frigorifero per 2 ore. Una volta trascorso questo tempo, preriscaldare il forno a 180°C.
  2. Stendere l’impasto con il mattarello fino a uno spessore di circa ½ cm e adagiarlo in una tortiera ricoperta con carta da forno bagnata e strizzata (in questo modo la frolla aderirà perfettamente). Foderare la teglia con ⅔ dell’impasto di pasta frolla. Con il rimanente impasto creare le striscioline che copriranno tutta la farcitura.
  3. Realizzare la confettura, sterilizzando i vasetti, le guarnizioni e i tappi, avvolgendoli in canovacci e facendoli bollire 30 minuti in una pentola di acqua calda. Lasciarli asciugare su di uno strofinaccio.
  4. Tagliare i datteri a metà, levare il nocciolo e tagliarli a pezzetti. Tagliare la mela a metà. Togliere i semini e tagliarla a pezzetti. Spremere i kefir lime tenendone da parte il succo.
  5. In una pentola capiente versare i pezzetti di mirtilli, i pezzetti di mela, il succo di kefir, lo zucchero e l’acqua. Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti e farli cuocere per 30 minuti dall’inizio del bollore.
  6. Appena la frutta è morbida, aggiungere la cannella e spegnere il fuoco. Frullare la frutta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  7. Lasciar raffreddare la confettura per 2 minuti, poi metterla nei barattoli di vetro. Chiudere ermeticamente i barattoli con un tappo, capovolgerli e lasciarli raffreddare.
  8. Coprire la pasta frolla con la confettura di mirtilli rossi, adagiarvi sopra le strisce di pasta frolla e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 35/40 minuti. La crostata di quinoa con confettura di mirtilli rossi è pronta!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE