Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 30
  • 4 pers.
  • Media
  • Medio
  • Veneto
In questa video ricetta lo chef Francesco Silvestrin spiega come realizzare un gustoso piatto unico: il pack di quinoa con radicchio rosso di Asigliano. La raffinata presentazione a strati rende questa ricetta adatta a deliziare gli occhi e il palato dei vostri ospiti. 
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 200 g di asiago fresco
  • 200 g di asiago stravecchio grattugiato
  • 500 g di radicchio rosso di Asigliano
  • 2 o 3 bicchieri di panna vegetale
  • miele d’acacia
  • 300 g di quinoa
  • 1 melograno fresco
  • erba cipollina fresca
  • 1 cipolla
  • olio
  • brandy
preparazione

Per preparare il pack di quinoa con radicchio rosso di Asigliano, prima di tutto iniziare cuocere la quinoa, che dovrete versare in abbondante acqua bollente. La quinoa richiede una cottura di circa 15 minuti. A cottura ultimata, scolare la quinoa e tenere da parte

Versare la panna vegetale in una casseruola e portarla a ebollizione.

Preparare la cialda di stravecchio croccante, tagliando due cerchietti di carta da forno sui quali verserete, con l'aiuto di un cucchiaio, l' Asiago stravecchio, grattugiato finemente. Porre la carta da forno con lo stravecchio in un piatto e cuocere in forno a microonde per 2 minuti, fino a quando le cialdine non risulteranno ben dorate. Preparare con lo stesso procedimento le altre cialde.

Aggiungere l'asiago fresco all'interno della casseruola con la panna in ebollizione, spegnendo il fuoco e mescolando delicatamente.

Tritare finemente la cipolla e il radicchio e friggerli in una padella con poco olio, aggiungere una goccia di brandy, un pizzico di sale e saltare il tutto in padella.

Togliere dal forno a microonde il piatto con la carta da forno e le cialde di stravecchio e, con l'aiuto di un coppapasta, ricavare dei cerchi.

Impiattare utilizzando un piatto fondo. Versare la crema di asiago, creando uno specchio alla base del piatto. Sulla crema di asiago adagiare un coppa pasta rotondo, al suo interno aggiungere uno strato di quinoa, quindi la cialda di stravecchio croccante e per finireuno strato di radicchio di Asigliano con il miele.

Adagiare un?altra cialda sul radicchio e concludere con uno strato di quinoa. Togliere il coppapasta e decorare il tutto con qualche pezzetto di cialda di Asiago stravecchio e con il restante radicchio. Decorare con erba cipollina e con il melograno fresco. Il pack di quinoa con radicchio rosso di Asigliano è pronto per essere gustato!

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE