Esci

Sformato veg di scarola, scamorza e Parmigiano

  • 20 min
  • 45 min
  • 4 pers.
  • Bassa

C'è una regola che ormai noi di Saporie seguiamo: a pranzo in ufficio si deve mangiare bene. E questo non significa che dobbiamo metterci ore e ore o che dobbiamo andare in chissà quale ristorante gourmet. Semplicemente, significa che a pranzo, soprattutto in inverno, dobbiamo mangiare cose buone e calde, che ci danno energia e ci scaldano il cuore (e magari non ci appesantiscono troppo). Lo sformato vegetariano del nostro chef Stefano De Gregorio è una ricetta perfetta per un lunch box da portare in ufficio. A base di salsa di pomodoro, scarola, scamorza e Parmrigiano grattugiato, il nostro sformato è perfetto se preparato e cotto la sera prima e poi lasciato a riposare nel forno spento fino al giorno successivo. Così, a pranzo, non vi ritroverete il pasto freddo di frigorifero, ma uno sformato che può essere scaldato velocemente al microonde oppure consumato tiepiedo così com'è. 

Idee per lunch box sfiziose

Allora ecco 5 idee per preparare pranzetti da portarsi in ufficio buoni e anche belli. Alla bento box. Sì perchè in un Paese come il Giappone dove la competitività è ai massimi livelli, non poteva mancare la competizione per le bento box del pranzo, a partire dall'asilo. Esistono anche le figure che hanno fatto della bellezza delle loro Bento box una vera e propria professione, come Mari Miyazawa, bento designer ormai famosissima. 

 

 

Sformato vegetariano con scarola e Parmigiano
Ingredienti
  • 1 cespo di scarola
  • 10 fette di scamorza
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiati
  • 1 barattolo di pelati
  • 1 scalogno
  • olio d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
Ricetta
Not given

Per prima cosa, mettete a preparare la salsa di pomodoro. Affettate lo scalogno finemente e scaldatelo in pentola con un filo di olio. Dopo circa 7 minuti, aggiungete la salsa di pelati o datterini rossi e fate cuocere a fiamma media per una mezz'ora. A metà, aggiungete sale e un pizzico di zucchero. Alla fine, se desiderate una salsa omogenea, frullate il tutto. Altrimenti, limitatevi a schiacciare i pelati rimasti interi con la forchetta. La salsa è pronta anche in 20 minuti, ma 30 le danno il tempo di diventare davvero saporita.

Not given

Nel frattempo, sbollentate la scarola dopo aver ricavato le foglie dal cespo e averle lavate e asciugate. Basteranno 3 minuti in acqua bollente salata. Poi scolatela in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio in modo da mantenere il colore di un bel verde brillante e da bloccare la cottura senza farla appassire ancora di più.

Not given

A questo punto avete tutti gli elementi per comporre il vostro sformato. Alternate salsa di pomodoro, scarola, fette di scamorza e Parmigiano grattugiato per due volte e mettete in forno a cuocere a 180° C per una ventina di minuti, 30 se necessario.

Contenuti preferiti