Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 40
  • 15
  • 4 pers.
  • Media
  • Basso
  • Lombardia
Il risotto con bresaola igp all'arancia è un primo piatto molto saporito e dalla sorprendente originalità degli accostamenti. In questa ricetta infatti, il contrapporsi dei gusti caldi e cremosi del taleggio e della bresaola alle note fresche dell'arancia rossa di Sicilia, crea una singolare armonia di profumi e sapori in grado di deliziare anche i palati più raffinati. Buon appetito! 
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 1 l di brodo vegetale
  • 350 g di riso arborio
  • 100 g di Taleggio DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 2 fette di Bresaola della Valtellina Igp Sapori&Dintorni Conad
  • 1 arancia rossa di Sicilia Igp Sapori&Dintorni Conad
  • 1 bicchiere di Prosecco
  • 1 scalogno
  • 20 g di burro
  • olio extra vergine di oliva 
  • sale
preparazione
  1. Per la preparazione del risotto con bresaola Igp all'arancia cominciare preparando il brodo vegetale. Successivamente lavare con cura un'arancia, grattugiare la scorza e poi spremerla tenendo da parte il succo.
  2. Prendere il Taleggio, togliere la crosta esterna e tagliarlo a cubetti. Quando il brodo quasi pronto, tritare finemente e rosolare lo scalogno con due cucchiai di olio extra vergine di oliva e 20 g di burro.
  3. Aggiungere il riso, fare tostare per qualche minuto e irrorare con il succo d'arancia. Appena il succo d'arancia sarà evaporato, coprire il riso con il brodo e mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno.
  4. Proseguire la cottura a fuoco basso e aggiungere gradualmente il brodo. Quando il riso sarà al dente unire la bresaola tagliata a striscioline, la scorza dell'arancia e le olive nere snocciolate. Aromatizzare con una spruzzata di Prosecco.
  5. Per completare la ricetta del risotto con bresaola Igp all'arancia, togliere il riso dal fuoco, aggiungere una noce di burro, il Taleggio e mantecare. Servire ben caldo.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE