Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 25
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio

Ma si scrive roast beef o roastbeef? Che ci importa, a dirlo sembra scritto nello stesso modo: rosbif. Noi abbiamo preparato un bel roast-beef al forno insieme allo chef Massimo Spallino, che ci ha insegnato qualche trucchetto per preparare un roastbeef da urlo, ben cotto fuori con la crosticina e rosa e tenero dentro. Ma ci sono alcune regole da seguire perché il roast beef venga perfetto.


Ecco elencati di seguito tutti i consigli per cucinare un roast-beef fantastico:

  1. Scegliere la carne giusta. Il roastbeef è di manzo, ma il pezzo è facilissimo da trovare: basta chiederrlo a macellaio;
  2. Scaldare molto bene la padella prima di rosolare la carne. Deve innsecarsi la reazione di Maillard: col calore si chiudono i pori della carne e i succhi restano all'interno. Così si forma la crosticina;
  3. Tagliare le fette finissime. Più fini sono e più gustoso è il roastbeef!
Come si prepara il roastbeef al forno
Ingredienti per 4 persone
  • 600 g di roast beef
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Procurarsi una pentola senza manici di plastica, perché oltre che sul fuoco dovrà andare anche in forno;
  2. Aggiungere dell'olio in padella, uno spicchio di aglio in camicia, un rametto di rosmarino;
  3. Aspettare che l'olio sia ben caldo e poi rosolare la carne in modo da fargli fare subito una crosticina;
  4. Una volta rosolato, si aggiungono sale, pepe e un bicchiere di vino bianco con quattro pomodorini;
  5. A questo punto, bisogna infornare per circa 20/25 minuti a 180° C, forno statico;
  6. La carne è cotta, non resta che tagliarla molto sottile e servire.
  7. Se gli si vuole accostare un contorno, si possono mettere di nuovo i pomodorini a cuocere sui fornelli e aggiungere 4 fiori di zucca al sughetto direttamente nella pentola.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE