Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10 minuti
  • 25 minuti
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
  • Puglia

Petto d'anatra arrosto con fonduta di burrata affumicata e catalogna, ecco come si risolve il pranzo di Natale con un secondo piatto davvero particolare e molto semplice da preparare. Basta una padella in cui rosolare il petto d'anatra con aglio, scalogni e aromi, a parte si prepara una catalogna sbollentata e ripassata in padella e, dulcis in fundo, una fonduta di burrata affumicata, vero tocco gourmet della ricetta. Il risultato è sfizioso e profumatissimo. Una pelle croccante racchiude una carne succosa e dolce, ma dal gusto marcato tipico della selvaggina., che si abbina perfettamente a sentori affumicati e sapori amari, una vera delizia.

Petto d'anatra arrosto: come cuocerlo a puntino

La carne avicunicola, come tutti sappiamo, necessita di una cottura accurata perché sia completamente sicura per la nostra alimentazione. Questo perché è ricca di batteri, che col calore vengono distrutti. Pertanto, per assicurarsi una cottura sicura, basta una cuocere il pollo o l'anatra del caso a 75°C per almeno tre minuti al cuore del prodotto. Facile se si ha il termometro,  in alternativa è necessario avere un minimo d'occhio in cucina per capire quando la carne è cotta anche all'interno.  La carne cotta a puntino è succosa, per riconoscerla, basta tastare la carne con la paletta per la griglia durante la cottura e monitorare il cambiamento di consistenza. Quando la carne sarà della consistenza giusta, ve ne accorgerete. Al massimo (non ditelo a nessuno) sacrificare un angolino di fettina per avere la certezza. 

Alcuni trucchetti per facilitare la cottura al cuore:

  1. Per un'anatra intera: intagliare un po' la pelle in punti sparsi per facilitare l'ingresso del calore
  2. Nel caso di un petto: tagliuzzare la pelle e cuocere il petto dal suo lato per incroccantirla
  3.  Per delle fette di petto in padella: mettere il coperchio alla padella per trattenere il vapore

Ti può interessare: 7 arnesi da cucina che non devono mai mancare

Anatra che passione

 

Come cucinare il petto d'anatra arrosto con fonduta di burrata affumicata
Ingredienti
  • senza crostacei
  • senza uova
  • senza frutta secca
  • Burrata affumicata 200g
  • 2 petti d'anatra
  • 400g Catalogna
  • 100g panna
  • Burro chiarificato
  • Timo
  • Aglio
  • Scalogno
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe
Procedimento
  • Per preparare il petto d'anatra arrosto, per prima cosa dedicarsi alla cottura della catalogna. Quindi sbollentarla in acqua salata e raffreddarla in acqua e ghisccio. Tenere da parte. 
  • Poi dedicarsi alla alla fonduta: in un pentolino, portare la panna a 80°C (quando inizia a fare le prime bolle spegnere il fuoco) elasciare la burrata in infusione per 20 minuti
  • Trascorso il tempo, aggiungere pepe nero e frullare.  Tenere al caldo
  • Successivamente incidete la pelle del petto d'anatra in modo da facilitare la cottura all'interno
  • Poi scaldare una padella e aggiungere del burro chiarificato, aglio, scalogno e timo, rosolare 3/4 minuti e poi aggiungere il petto d'anatra dalla parte della pelle fino a quando diventa croccante
  • Nel frattempo, scaldare una padella con un po' di olio extravergine, ripassare la catalogna sbollentata e privata dell'acqua in eccesso, aggiungere sale, pepe e tenere al caldo
  • Successivamente, salate un po' e girate il petto d'anatra con una pinza da cucina e cuocerlo per circa 4-5 minuti o fino a cottura desiderata
  • Impiattare il petto d'anatra con un po' di fondo di cottura, la fonduta e la catalogna
petto d'anatra arrosto

Per preparare il petto d'anatra arrosto, per prima cosa dedicarsi alla cottura della catalogna. Quindi sbollentarla in acqua salata e raffreddarla in acqua e ghiaccio e tenerla da parte. Poi dedicarsi alla alla fonduta: in un pentolino, portare la panna a 80°C (quando inizia a fare le prime bolle spegnere il fuoco) e lasciare la burrata in infusione per 20 minuti. Trascorso il tempo, aggiungere pepe nero e frullare e tenere al caldo

 

<p>Successivamente incidete la pelle del petto d'anatra in modo da facilitare la cottura all'interno scaldare due padelle</p>

Successivamente incidete la pelle del petto d'anatra in modo da facilitare la cottura all'interno scaldare due padelle

<p>In una padella e aggiungere del burro chiarificato, aglio, scalogno e timo, rosolare 3/4 minuti e poi aggiungere il petto d'anatra dalla parte della pelle fino a quando diventa croccante. Successivamente, salate un po' e girate il petto d'anatra con una pinza da cucina e cuocerlo per circa 4-5 minuti o fino a cottura desiderata Nell'altra padella, con un po' di olio extravergine, ripassare la catalogna sbollentata e privata dell'acqua in eccesso, aggiungere sale, pepe e tenere al caldo</p>
<p>&nbsp;</p>

In una padella e aggiungere del burro chiarificato, aglio, scalogno e timo, rosolare 3/4 minuti e poi aggiungere il petto d'anatra dalla parte della pelle fino a quando diventa croccante. Successivamente, salate un po' e girate il petto d'anatra con una pinza da cucina e cuocerlo per circa 4-5 minuti o fino a cottura desiderata Nell'altra padella, con un po' di olio extravergine, ripassare la catalogna sbollentata e privata dell'acqua in eccesso, aggiungere sale, pepe e tenere al caldo

 

petto d'anatra arrosto

Impiattare il petto d'anatra con un po' di fondo di cottura sopra la fonduta a aggiungere la foglia di catalogna ripassata