Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Farine di legumi: lupini, ceci, fagioli, lenticchie e piselli

Le farine di legumi sono le farine più proteiche, senza glutine e più facili da reperire..

Le farine di legumi sono le farine più proteiche, senza glutine e più facili da reperire. Non tanto perché si tratta di farine diffuse, protagoniste di molte ricette tipiche italiane, ma perché è molto facile farle a casa. Si tratta di farine con cui si possono fare pane e focacce, ma anche dolci soffici e mai secchi. Per fare una farina di legumi in casa, infatti, basta macinare nel frullatore i semi secchi di questi legumi.

Farina di lupini

Di norma mangiamo i lupini a Capodanno e non ci pensiamo più. Invece, i lupini sono una varietà di legume caratterizzata da un alto contenuto proteico e un elevato apporto di fibre.

Farina di lenticchie

Anche la farina di lenticchie è senza glutine ed è ottenuta dalle lenticchie verdi non decorticate, è ricca di carboidrati e proteine, come tutti i legumi. Ha un indice glicemico basso e ha la caratteristica in più di avere effetti diuretici.

Farina di ceci

La farina di ceci è probabilmente la farina vegetale più diffusa in Italia. Protagonista di molte ricette tipiche, come la farinata di ceci e le panelle siciliane, anche la farina di ceci è senza glutine e apporta grandi quantità di carboidrati e proteine ed è anch’essa senza glutine.

Farina di fagioli

Essendo anche i fagioli un legumi, al pari delle altre contiene carboidrati, fibre e proteine in quantità ed è anch’essa senza glutine. La farina di fagioli si ottiene frullando e polverizzando i semi secchi e crudi, soprattutto della varietà Borlotti.

Farina di piselli

La farina di piselli si ottiene dai piselli secchi decorticati che vengono frullati e resi quasi una polvere. La farina di piselli viene usata più nella pasticceria, perché trattiene meglio l’umidità degli impasti impedendo che si secchino e rendendo i dolci soffici. Ciò non impedisce di usarla anche in ricette salate.