Bigoli de Bassan con pesce spatola e menta bianca

Bigoli de Bassan con pesce spatola e menta bianca
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Felice matrimonio tra i sapori delle colline del Veneto e i profumi provenienti dal mare, i bigoli de Bassan con pesce spatola e menta bianca, la nuova ricetta di Alfredo Iannaccone, sono un primo piatto leggero e gustoso. Una ricetta ideale per una cena tranquilla tra amici ma anche per una cena elegante.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 3 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 500 g di pesce spatola
  • 2 cucchiai di olio extravergine Dop dei Monti Iblei 
  • aglio rosso siciliano trapanese di Nubia
  • sale 
  • pepe nero
  • pomodorini datterini di Siracusa
  • 30 g di olive nere
  • 250 g di bigoli de Bassan
  • 3 acciughe di Sciacca
  • peperoncino
  • menta bianca fresca
  • 1/2 melanzana
  • 30 g di pecorino nero di Sicilia
  • 1 bicchiere di Salaparuta Chardonnay
 
  1. Per preparare i bigoli de Bassan con pesce spatola e menta bianca, per prima cosa poggiare il trancio di sciabola su un tagliere, tenerlo, da un lato, con una mano e, dall'altro, affettarlo lungo la spina dorsale. 
  2. Tagliare il trancio di sciabola a tocchetti, senza eliminare la pelle per facilitarne la cottura. Mettere, poi, in una padella un fondo di olio extravergine di oliva, aglio, acciughe, capperi dissalati e olive. Quindi lasciare imbiondire l'aglio, eliminarlo successivamente, aggiungere il pesce spatola e subito dopo i pomodorini.
  3. Sfumare il tutto con un bicchiere di Salaparuta Chardonnay. Aggiungere solo all'ultimo i pomodorini divisi a metà, cuocerli per qualche istante e poi spegnere il fuoco.
  4. Tagliare la melanzana con un pelapatate, ricavare dalla buccia delle strisce sottilissime e friggerle in abbondante olio di semi. Tritare la menta bianca, prendere, poi, il pecorino nero di Sicilia e tagliarlo in modo da ricavare dei petali sottili.
  5. Cuocere i bigoli del Bassan in acqua bollente e salata per 7 minuti, circa la metà del tempo di cottura totale; trasferire poi i bigoli in una padella larga e cuocere aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Quando il liquido si sarà consumato, spegnere la fiamma, aggiungere 2/3 del condimento e saltare i bigoli del Bassan a fiamma dolce.
  6. Per l'impiattamento, realizzare due vulcani di bigoli, uno sull'altro, decorare con il rimanente sugo di pesce spatola, aggiungere in cima la buccia di melanzana fritta, qualche scaglia di pecorino nero siciliano e, infine, la menta bianca tritata.
Sigla.com - Internet Partner