Cavatelli pugliesi con sugo di funghi cardoncelli e salsiccia fresca

Cavatelli pugliesi con sugo di funghi cardoncelli e salsiccia fresca
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I cavatelli pugliesi con sugo di funghi cardoncelli e salsiccia fresca sono un piatto  facilissimo e dalla grande resa. Poca fatica, tanto risultato, insomma! L’abbinamento salsiccia e funghi è un classico e ci farebbe pensare immediatamente alle tipiche cene di montagna... e se vi dicessimo che con questa ricetta vi portiamo, invece, in Puglia? Di pugliese, infatti, non ci sono solo i cavatelli che tra l'altro, si fanno anche in altre regioni del Sud Italia come Molise e Basilicata, ma anche i funghi cardoncelli che crescono spontaneamente in diverse regioni d’Italia, ma che trovano la loro culla sull’Altopiano collinare delle Murge. Un piatto di montagna, in terra di mare, insomma!

Un piatto davvero ricco e saporito. Ma questo tipo di pasta è ottima da provare anche in combinazioni estive e leggere. Provatela ad esempio per una pasta fredda alternativa, come l'insalata di cavatelli alle verdure e finocchiona.  
Se vi siete appassionati al tema, sappiate che di ricette con questo gustosissimo formato ne esistono numerose. Prodotti tipico tradizionale della Puglia, si presta molto bene a contaminazioni moderne. Da provare anche con zafferano, salsa di rapa rossa e nero di seppia, oppure con panna, fiore sardo e prosciutto di Parma Dop.
Ti consigliamo di abbinare a questa ricetta un Primitivo Salento IGT Li Tamarici

Ingredienti per quattro persone:

  • 500 g di cavatelli pugliesi Sapori&Dintorni Conad
  • 300 g di salsiccia fresca
  • 200 g di funghi cardoncelli
  • 250 g di pomodorini "al filo"
  • 150 g di pomodori pelati
  • 50 g di ricotta marzolina
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 foglie d'alloro
  • basilico
  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento:
  1. Per preparare la ricetta dei cavatelli pugliesi con sugo di funghi cardoncelli e salsiccia fresca, far soffriggere l'aglio in camicia, leggermente schiacciato, nell'olio extravergine di oliva. Aggiungere le foglie di alloro per insaporire.
  2. Aggiungere i funghi precedentemente tagliati a listarelle e la salsiccia sminuzzata. Successivamente fumare con il vino bianco.
  3. Eliminare l'aglio e le foglie di alloro.
  4. Aggiungere i pomodori pelati schiacciandoli con una forchetta e, dopo qualche minuto di cottura, i pomodorini "al filo".
  5. Insaporire con una presa di sale, un pizzico di pepe e una generosa manciata di foglie di basilico, quindi portare a cottura.
  6. Lessare i cavatelli pugliesi in abbondante acqua salata e scolare al dente.
  7. Saltare, infine, i cavatelli pugliesi in padella con il sugo e mantecarli con la ricotta grattugiata. La ricetta dei cavatelli pugliesi con sugo di funghi cardoncelli e salsiccia fresca è pronta per essere gustata. Buon appetito!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Puglia . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso
Sigla.com - Internet Partner