Come preparare il bagnetto rosso

Lo chef Beppe Sardi, del ristorante Il Grappolo di Alessandria, ti insegna a preparare un bagnetto rosso, una tipica salsa piemontese che è perfetta per accompagnare le acciughe dissalate, le carni grigliate, i brasati, le carni lesse ma, soprattutto, il Gran bollito misto alla piemontese. A tavola, lo troverai spesso affianco al bagnetto verde, alla composta di cipolle rosse caramellate, alla composta di cipolle con arance e zenzero e alla salsa al pomodoro con semi di senape, tutte perfette per il Gran bollito!
Una saporita, con una leggera nota piccante, con una ricetta semplice che lo chef Beppe Sardi ti insegnerà a preparare in allegria!

  • 250 g di pomodori pelati
  • 2 spicchi d'aglio
  • 4 filetti di acciughe
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 mazzetto di basilico
  • 3 peperoncini piccoli
  • 3 cucchiai di prezzemolo
  • ½ peperone rosso e ½ peperone giallo
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Una padella antiaderente, un mixer, una boule.

  1. Per preparare il bagnetto rosso, unire gli ingredienti all'interno di una padella, partendo con l'olio extravergine, aggiungendo poi l'aglio, le acciughe ben dissalate e tagliuzzate, il peperoncino, le foglie di basilico, i capperi dissalati, il peperone e la cipolla tagliati a tocchetti.
  2. Dopo una prima mescolata alla salsa, aggiungere il prezzemolo, un'abbondante spolverata di sale, mezzo bicchiere di aceto di vino e infine i pomodori pelati. Cuocere per circa 40 minuti a fiamma bassa.
  3. Quando la salsa è ancora calda, metterla nel mixer e frullarla bene.
  4. Spostare il bagnetto rosso in una boule e lasciarlo raffreddare.
     

Sigla.com - Internet Partner