Condimenti per insalate

Arriva l'estate, il termometro sale e con esso anche la nostra voglia di piatti freschi come un'insalata, ad esempio. Un'insalata ben fatta può risolvere un pranzo o una cena e, perchè no, anche farci fare bella figura nel caso decidessimo di proporla ai nostri ospiti.
Però c'è sempre un però. Possiamo decidere di usare le verdure che preferiamo o, banalmente, quelle che abbiamo in frigorifero, però il gusto finale poco cambia. Insomma, il condimento olio extravergine di oliva, aceto (balsamico e no) e sale, a lungo andare, può stancare.

E allora abbiamo chiesto al nostro Stefano De Gregorio di aiutarci a inventare qualche condimento particolare per dare nuova vita alla "ciotola di verdure". Abbiamo scoperto che le salse d'accompagnamento possono essere tante e regalare ai nostri piatti un carattere insolito. In questo video tutorial lo chef vi insegnerà a realizzare tre dressing che certamente renderanno la vostra insalata più deliziosa.
 
Maionese di mandorle

Le mandorle fanno bene a anche tutta la frutta secca in generale. E allora perché non usarloe per condire l'insalata? Questa salsa esalta il sapore di insalate, pesci cotti al vapore e carni delicate. Per un pasto all’insegna del benessere!
 
Salsa ai frutti di bosco
I frutti di bosco regnano in estate. Li immaginate solo in una ciotola conditi in versione dolce con zucchero e limone? E invece sono perfetti anche in un'insalata. Questa salsa esalta il sapore di tartare di carne di vitello, tartare di pesce, fritto di pesce, insalate e filetto di maiale. Per un pasto goloso!
 
Salsa di senape e miele di castagno

La senape è tra le salse che ha meno calorie in assoluto. Abbinata a un cucchiaino di miele di castagno, questa salsa esalta il sapore di carni cotte alla brace, spiedini di pollo, tartare di manzo e di vitello, insalate, insalate ricche preparate con uova e formaggi, asparagi, panini preparati con salumi, porchetta e salamelle. Per un pasto saporito!

E se invece amate la tradizione, su saporie.com ve proponiamo diverse versioni: olio, aceto e sale. Buon appetito!


Gli ingredienti per la maionese di mandorle (dressing benessere) sono:

per la salsa ai frutti di bosco (dressing golosa):
  • 100 g di lamponi
  • 100 g di more
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
per la salsa di senape e miele di castagno (saporita):
  • 12 cucchiai di senape
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 lime
  • 3 cucchiai di miele
  • Insalata da accostare a questa salsa:
  • 1 carota tagliata a rondelle sottili
  • 1 pomodoro camone
  • 4 asparagi tagliati longitudinalmente
  • 6 foglie di rosa di Venezia
  • 50 g di fave
  • 50 g di misticanza
Procedimenti per le salse:
  1. Frullare le mandorle con l’olio, il sale e passare il composto ottenuto in un colino per renderlo più vellutato. Porre la salsa alla base del piatto e ricoprirla con radicchio variegato, pomodoro camone e rapa rossa. Utilizzare qualche goccia di salsa anche per guarnire l’insalata.
  2. Frullare i lamponi e le more con un pizzico di sale e un filo d’olio. Passare il composto ottenuto in un colino a maglie fini. Disporre la salsa a specchio sul fondo del piatto e adagiare sopra il radicchio di venezia, cavolo cinese e ravanelli. Guarnire l’insalata con qualche goccia di salsa.
  3. In una boule mettere tutti gli ingredienti e amalgamarli con una frusta da cucina. Disporre la salsa alla base del piatto e adagiarvi sopra l’insalata.

Sigla.com - Internet Partner